Calciomercato Milan: El Shaarawy carta per Romagnoli

Dopo Bertolacci e in attesa dell’ufficialità di Bacca, il calciomercato del Milan entra veramente nel vivo. La notizia più succosa di giornate è la trattativa con la Roma per il difensore Alessio Romagnoli: per il 19enne nazionale Under 21, rientrato nella capitale dopo il prestito alla Sampdoria, i rossoneri sembrano letteralmente disposti a fare follie. Sinisa Mihajlovic, che lo ha allenato proprio a Genova, garantisce per lui: 20 milioni la valutazione di Walter Sabatini, al quale Galliani avrebbe offerto il cartellino di Stephan El Shaarawy.

Per il centrocampo, invece, oggi sono salite le quotazioni di Georginio Wijnaldum, 24enne capitano del PSV: è stato lo stesso tecnico degli olandesi, Cocu, ad ammettere che il suo gioiello stia per andare via. "Penso che le possibilità che Gini se ne vada siano piuttosto alte", ha detto l’allenatore. Il Milan sarebbe in lizza, esattamente come la Roma.

Alessio Romagnoli

Si chiude ufficialmente l’avventura in rossonero di due calciatori che hanno fatto, nel bene e nel male, la storia del Milan degli ultimi anni. Daniele Bonera, dopo nove stagioni in rossonero saluta il club di Via Aldo Rossi: niente accordo per il prolungamento, ora il difensore potrà cercarsi una squadra e accordarsi a parametro zero. Risoluzione del contratto per Sulley Muntari: il centrocampista ghanese aveva ancora un anno di contratto con i rossoneri, ma già da tempo aveva chiesto di essere lasciato libero. Oggi il Milan ha comunicato ufficialmente il divorzio consensuale:

"AC Milan desidera ringraziare Muntari per l'impegno, l'attaccamento e la professionalità sempre dimostrati nell'indossare la maglia rossonera e nel difendere i nostri colori e gli augura ogni successo per il prosieguo della sua carriera di calciatore".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail