Lotito: “Diakité? Forse ha firmato con l’Inter”

Claudio Lotito ha parlato della situazione legata a Modibo Diakitè, il difensore francese ormai accantonato nelle gerarchie tecniche della squadra.

di antonio

Claudio Lotito, all’indomani della bella vittoria della Lazio a Pescara, è tornato sulla questione relativa all’accantonamento di Modibo Diakité (in questo momento è anche infortunato), il difensore francese che durante la scorsa stagione aveva mostrato progressi tecnici e tattici. A fine agosto Lotito annunciò che la Lazio avrebbe intrapreso vie legali perché il giocatore rifiutò ogni proposta. Qualche giorno dopo la società romana comunicò la lista dei calciatori arruolabili per l’Europa League lasciando fuori proprio Diakité e Lotito accennò alla cifra che il club biancoceleste ha offerto al francese (circa 850 mila euro all’anno).

Ai microfoni di Rai GrParlamento il presidente laziale è intervenuto nuovamente sulla questione non prima di tornare sulla partita di Pescara: “La Lazio ha dominato la gara in un piazza non facile visti gli ultimi risultati del Pescara e visto anche il clima allo stadio. La Lazio ha dimostrato maturità. La prossima è una partita difficile perché il Milan assumerà un atteggiamento coriaceo e determinato. Per noi sarà uno spartiacque tra l’essere e l’aspirare, speriamo che la sosta non incida sul nostro buon momento”.

Lotito ha detto la sua non solo su Diakité, ma anche su Zarate, escluso dalla trasferta di Pescara: “Io non voglio parlarne, Zarate è un componente della rosa e il tecnico fa le sue scelte in piena autonomia, valutando quello che il giocatore fa in settimana, alla sua condizione fisica e psicologica. Contro il Maribor non erano stati convocati Klose e Ledesma, quindi non vedo dove sia il problema. Diakité? La Lazio gli ha offerto un rinnovo di contratto e lui ha rifiutato. Io mi auguro che non abbia firmato con una squadra del nord che noi abbiamo già individuato. Se è una squadra di Milano o di Torino? E’ una squadra di Milano e non è il Milan. La Lazio non permetterà a nessuno di violare le norme”.

Foto | © Getty Images

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →