Champions League: Astana con le riserve contro l'Atletico, ecco perché

Il tecnico dell’Astana conferma in conferenza stampa che contro l’Atletico Madrid scenderanno in campo le riserve. Una decisione che sta facendo molto rumore, soprattutto per la valenza storica della Champions League per il club kazako. Si tratta di una scelta molto ben ponderata da parte di Stoilov, che dichiara nella conferenza stampa della vigilia, di voler dare priorità assoluta al campionato:

"Riserveremo tutte le nostre forze per battere il Kairat, siamo realisti e coscienti che l'Atletico è superiore",

Domenica prossima, l’Astana affronterà in campionato il Kairat capolista, che vanta cinque punti di vantaggio sulla squadra di Stoilov. Trattandosi di un obiettivo più alla portata, dunque, l’allenatore ha deciso di concentrare le proprie forze sulla lega nazionale: troppo forte l’Atletico Madrid di Diego Simeone e troppo improbabile il passaggio del turno. I kazaki hanno già fatto tanto centrando l’ingresso nella fase a gironi della Champions League e possono aspirare al massimo a conquistare qualche punticino al cospetto di squadre come i Colchoneros, il Benfica e il Galatasaray.

Non sarà forse il massimo per la competizione continentale regina, ma l’Astana guarda all’economia della propria stagione, pur confermando che chi scenderà in campo al Calderon, darà comunque il massimo:

"Cercheremo di fare del nostro meglio, ma dobbiamo pensare alla squadra perché - conclude Stoilov - poi avremo una gara molto importante e vogliamo avere tutti a disposizione".

Astana

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail