Arsenal-Bayern Monaco 2-0 | Champions League | Video gol

Questa sera all'Emirates Stadium il Bayern Monaco ha incassato la prima sconfitta stagionale. È stata davvero una bella partita quella giocata dai bavaresi e dai gunners, ricchissima di occasioni, che sarebbe potuta essere molto più ricca di gol se Cech e Neuer non si fossero superati in diverse circostanze. La formazione di Pep Guardiola ha gestito il possesso del pallone (oltre il 70%), mentre i padroni di casa si sono preoccupati di occupare gli spazi profondendosi in un pressing a tutto campo finalizzato ad innescare ripartenze rapide. La prima grande occasione del match è stata costruita dalla squadra di Wenger grazie ad un allungo di Alexis Sanchez che, arrivato al limite dell'area, ha liberato al tiro Ozil; il tedesco ha calciato bene, forte e rasoterra, ma sul pallone è comunque riuscito ad arrivare Neuer in tuffo.

Alla mezzora il portiere campione del mondo si è superato per opporsi ad un colpo di testa di Walcott, ricacciando il pallone fuori dalla sua porta mentre i tifosi avversari si stavano già alzando in piedi per esultare. Al 74esimo è stato il turno di Cech, che è riuscito a salvare il risultato chiudendo in uscita bassa lo specchio della porta a Lewandowski. Solo 3 minuti dopo l'Arsenal ha trovato la rete dell'1-0 grazie al neo entrato Giroud; un gol fortunoso, frutto della clamorosa uscita a vuoto di Neuer che ha così vanificato le due eccellenti parate del primo tempo. Nel finale del match l'Arsenal si è chiuso a riccio, alzando una barricata davanti a Cech. Durante l'ultimo minuto di recupero Ozil ha chiuso definitivamente il match al termine di un'azione di contropiede, spingendo oltre la linea un cross dalla fascia destra dello spagnolo Bellerin. Dopo 3 giornate la classifica del Gruppo F è la seguente: Bayern Monaco 6, Olympiakos 6, Dinamo Zagabria 3 e Arsenal 3.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail