Polizia di Manchester annuncia: "Scomparso Wayne Rooney"

Wayne Rooney è scomparso”: l’annuncio è apparso sull’account Twitter ufficiale della polizia di Manchester, che ironizza sulle prestazioni deludenti del centravanti dei ‘Red Devils’. Il Manchester United è stato definito dalla stampa britannica “la squadra più noiosa della storia”, per via di un calcio molto poco propositivo. L’inizio di stagione degli uomini di Van Gaal è molto al di sotto delle attese e non si salva nemmeno capitan Rooney il cui rendimento non è in linea con le precedenti stagioni. Nell’ultima settimana, tra l’altro, il numero 10 è stato protagonista di una prestazione incolore contro il Crystal Palace, dopo aver sbagliato qualche giorno prima un rigore decisivo contr il Middlesbrough in Capital One Cup.

Per questo motivo, la polizia di Manchester ha deciso di pubblicare sul proprio profilo Twitter il seguente annuncio:

"Persona scomparsa - Wayne Rooney visto l'ultima volta nell'area dell'Old Trafford indossava una maglia rossa. Chiunque lo avvisti informi i colleghi".

Il messaggio non è piaciuto particolarmente ai tifosi del Manchester, la cui maggioranza si è schierata sul social network a difesa del proprio capitano. Negli ultimi tempi si è parlato anche della possibilità che Rooney finisca in panchina, ma i supporters dei ‘Diavoli Rossi’ non ne vogliono sapere. Quanto alla polizia, non è la prima volta che le forze dell’ordine utilizzano i social per ironizzare sul calcio e i suoi protagonisti. A marzo scorso, la polizia di Valencia ha pubblicato un annuncio simpatico nei confronti del CT della nazionale spagnola:

"Investigheremo sul furto che ha commesso Vicente Del Bosque non convocando Parejo, Gayà e Alcácer in Nazionale"

"Investigazione archiviata – il tweet successivo - la non convocazione in Nazionale non è un crimine, anche se crea malcontento. Grazie per il vostro senso dell'umorismo".

Intanto, la polizia di Manchester ha cancellato il tweet su Rooney dalla propria pagina con tanto di scuse per lo scherzo.

Rooney-scomparso

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail