Rassegna stampa 10 novembre 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi, martedì 10 novembre 2015.

Ecco come hanno deciso di aprire oggi, 10 novembre 2015, i quotidiani sportivi italiani.

La Gazzetta dello Sport: "Dalla Russia con orrore" è il titolo scelto per raccontare lo "scandalo mondiale". In taglio alto intervista esclusiva ad Ibrahimovic: "Diavolo di un Ibra «Milan il top, potevo tornare». L'analisi di Arrigo Sacchi: "La Fiorentina è una delizia". Capitolo Juve: "Marotta avvisa la Juve e Allegri «Il terzo posto obiettivo minimo».

Il Corriere dello Sport e le parole di Marotta: "«Inter scordati Pirlo. Lo conosco, è troppo attaccato alla Juve, non andrebbe mai. Dobbiamo arrivare almeno terzi altrimenti è una grande sconfitta». Cesare Prandelli ospite in redazione: "Roma favorita, Napoli e Viola che spettacolo". In taglio alto "Conte duro: «L'Italia soltanto a chi la ama»". Milan: "Ansia Balotelli, rischia l'intervento".

Tuttosport apre come accade spesso sulle vicende juventine: "Marotta avvisa Allegri, Juve terza minimo per Max". Taglio alto con le parole di Ciro Immobile: "Belotti, stai sereno e i gol arriveranno". Sulla Sampdoria: "Ciao Zenga. E Montella dice sì". Ancora MotoGp: "«Vale finito». Dai, Lorenzo ora smettila".

  • shares
  • Mail