Nike replica a Sarri: "Il pallone è sempre lo stesso"

Polemica a distanza tra il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri e Nike. Negli ultimi giorni l’allenatore dei partenopei ha avuto modo di lamentarsi del nuovo pallone “invernale” realizzato dal colosso americano per la Lega Calcio di Serie A. A detta di Sarri, la sfera sarebbe più difficilmente controllabile di quella “estiva” e la questione sarebbe stata sollevata anche da altri colleghi di squadre particolarmente “tecniche”, che si sentirebbero penalizzate.

"Nelle prime 8 giornate di campionato - sottolinea Sarri - la mia squadra ha realizzato 18 goal, finché abbiamo potuto utilizzare il pallone estivo. Poi lo hanno cambiato con quello invernale e di reti ne abbiamo messe a segno appena 4 in 360 minuti. È la quarta gara di campionato che giochiamo con il nuovo pallone invernale e ormai non ho più dubbi: non rotola come dovrebbe, complica il compito dei giocatori e penalizza quelli più bravi, costringendoli sempre ad un controllo in più. Per questo si segna meno".

Non è affatto d’accordo l’azienda che produce i palloni per la Serie A e altri importanti campionati europei, che sottolinea come il modello invernale, il Nike Ordem 3 Hi-Vis non ha nulla di diverso rispetto al suo “gemello”, se non la colorazione. Alla domanda di Sarri (“vorrei sapere i ha collaudato il pallone”), Nike poi replica che i test sono stati effettuati dai campioni di Barcellona e Paris Saint Germain all’estero, in Italia da Roma e Inter. Non certo gli ultimi arrivati arrivati.

Pallone-SerieA

  • shares
  • Mail