Calciomercato Juventus: Gundogan e Nasri nel mirino

Calciomercato Juventus - Il dg Beppe Marotta sta approfittando della sosta per le nazionali intessendo trattative di mercato in vista delle prossime sessioni. Estate 2014, gennaio 2015, estate 2015: Allegri ha chiesto in tre occasioni un trequartista, ma fin qui non è stato accontentato, a meno che non si voglia considerare (e non lo ha fatto nemmeno Marotta) Hernanes un grande colpo di mercato. Sfumati i vari Oscar, Isco, Draxler e compagnia, secondo il ‘Corriere dello Sport’ ora il tecnico toscano avrebbe chiesto Samir Nasri, 28enne nazionale francese attualmente sotto contratto con il Manchester City.

Nonostante l’ex Arsenal non sia titolare nella formazione allenata da Manuel Pellegrini, la dirigenza dei ‘Citizens’ non sembra propriamente orientata a cederlo. Raggiungere l’intesa con Nasri per la Juventus non sarebbe difficile, ma sperare in un prestito con diritto di riscatto è praticamente impossibile. Secondo quanto scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’ Nasri è valutato 20 milioni e il City li vuole cash per lasciarlo partire. Strada in salita dunque e pronta l’alternativa: si tratta di Ilkay Gundogan, centrocampista del Borussia Dortmund e della nazionale tedesca. L’eclettico calciatore è stato già seguito la scorsa estate, ma poi non se ne fece nulla. A gennaio la trattativa si potrebbe riaprire approfittando del fatto che le cose tra Gundogan e l’ambiente del club tedesco non stiano andando proprio benissimo.

Gundogan

Attenzione altissima anche sul fronte Ezequiel Lavezzi: se il Paris Saint Germain lo cedesse per 4-5 milioni, la Juve farebbe uno sforzo già a gennaio, altrimenti il ‘Pocho’ arriverebbe a Torino a giugno a parametro zero. Con l’agente del giocatore, Alejandro Mazzoni, ci sono stati già diversi incontri, ma bisogna ancora limare qualcosa sull’ingaggio. Con Lavezzi, però, si direbbe addio al numero 10 e si passerebbe definitivamente al 4-3-3.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail