Balotelli vola in Germania: mercoledì o giovedì l’operazione

Mario Balotelli domani mattina partirà per la Germania: ad attenderlo in terra tedesca ci sarà il professor Holmich, che lo ha già visitato qualche giorno fa a Copenhagen. Il nuovo consulto è stato concordato tra il Milan e il Liverpool, club che detiene il cartellino del centravanti, in rossonero solo in prestito. La notizia è stata diffusa da ‘Sportmediaset’, che sostiene come al termine della visita, si deciderà il da farsi, ma a questo punto l’operazione pare difficilmente scongiurabile. Balotelli soffre da mesi di una forma di pubalgia che gli impedisce di allenarsi e giocare senza problemi.

Balotelli-Germania

Manca ancora l’annuncio ufficiale, ma pare ormai scontato che ‘Supermario’ si dovrà sottoporre ad un intervento chirurgico che dovrebbe risolvere la pubalgia in maniera definitiva. Altri calciatori prima di lui si sono sottoposti alla stessa operazione e a quanto pare i risultati sono davvero ottimi, come confermano i casi in Italia di Zukanovic (Sampdoria) e Icardi (Inter). L’intervento dovrebbe avvenire tra mercoledì e giovedì e il consulto con il professor Holmich non dovrebbe essere propriamente vincolante, visto che già l’ad rossonero Adriano Galliani ha dichiarato:

"La decisione l'abbiamo presa ma non la comunico io, tutto quello che facciamo è in comune accordo con il Liverpool, lascerei parlare i medici".

Dopo l’intervento, Balotelli osserverà diverse settimane di riposo e il suo rientro è preventivabile per inizio 2016. Intanto, in vista del match di sabato contro la Juventus, Mihajlovic ha recuperato il terzino Ignazio Abate, mentre il centrocampista Bertolacci rimane in forte dubbio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail