Belgio-Spagna annullata: allerta alzata da livello 2 a 3

Belgio-Spagna, amichevole in programma inizialmente martedì 17 novembre, è stata cancellata. Le due squadre non scenderanno in campo allo Stadio Re Baldovino di Bruxelles, poiché dopo i fatti avvenuti a Parigi venerdì 13, è ancora alto il timore che vi possano essere altri attentati terroristici. A chiedere la sospensione con eventuale rinvio della partita amichevole, l’Ocam, l’organismo che si sta occupando di gestire l’emergenza nella capitale belga.

Nonostante nelle ultime ore fossero stati diramati messaggi rassicuranti, alla fine l’allerta è stata alzata dal livello 2 a 3 e la gara è stata ritenuta troppo a rischio per poter essere disputata. Decisiva, potrebbe essere stata l’ultima operazione delle forze dell’ordine locali nel quartiere di Molenbeek, dal quale potrebbero essere partiti i terroristi di Parigi. Le due federazioni calcistiche di Belgio e Spagna hanno fatto di tutto per scongiurare la cancellazione della partita, ma nella notte assieme al governo locale la bilancia si è spostata nettamente dalla parte dell’annullamento.

belgio-spagna-amichevole

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail