Rassegna stampa 18 novembre 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Terrore e terrorismo invadono anche le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi, pronti a dare conto della serata di tensione vissuta ieri dalla Germania. La Gazzetta Dello Sport apre con “L’incubo del terrorismo sul calcio. Stadi di Guerra” e dedica ampio spazio agli eventi di ieri legati agli attentati di Parigi, senza però dimenticare le ultime notizie prettamente calcistiche, come l’amichevole di ieri sera tra Italia e Romania, finita con un pareggio: “L’Italia cresce ma non vince. Conte, occhio alla difesa!”.

Corriere Dello Sport manda un messaggio positivo e, alla luce degli eventi di ieri sera, apre con un ottimista “Viva l’Europa. Ancora Paura stavolta ad Hannover: stadio evacuato prima di Germania-Olanda. Ma non bisogna arrendersi”. Spazio anche al pareggio tra Italia e Romania: “Pari dell’Italia, che abbraccio a Wembley”.

TuttoSport, invece, relega l’allarme bomba di ieri a un piccolo riquadro in alto a destra e si concentra sull’amata Juventus: “Sia chiaro, Rugani non si vende”. Nell’occhiello spiega: “Il giovane difensore della Juve è nel mirino di Napoli, Arsenal e United ma non è ancora riuscito a convincere Allegri, al contrario del gemello Romagnoli, leader del Milan”.

  • shares
  • Mail