Calciomercato Milan: Perotti prima alternativa a Vazquez

Calciomercato Milan - Sinisa Mihajlovic sembra aver trovato l’equilibrio con il 4-3-3, ma causa anche gli infortuni, in vista del mercato di riparazione ha chiesto rinforzi alla dirigenza rossonera. A preoccupare di più, in questo momento, è il reparto offensivo, al quale mancano all’appello Mario Balotelli e Jeremy Menez, attualmente fermi ai box per infortunio. Il primo è stato operato ieri per pubalgia e dovrebbe rientrare con l’anno nuovo, mentre il francese fin qui non si è praticamente mai visto in campo, dopo essere stato uno dei trascinatori della scorsa stagione.

Adriano Galliani è già al lavoro e ha approfittato della sosta per le nazionali per intessere contatti e trattative. L’amministratore delegato rossonero ha incassato il no secco del Palermo per Franco Vazquez (piace anche alla Juve): Zamparini è disposto a venderlo, ma solo l’estate prossima. Ecco perché, sarebbe scattato ora il piano B che risponde al nome di Diego Perotti. Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, l’ex Siviglia, ora al Genoa, rappresenta una pista concreta per il Milan: Galliani vuole far valere i rapporti privilegiati con il patron rossoblu Enrico Preziosi, che però è consapevole come l’argentino sia al momento una delle poche certezze della squadra allenata da Gasperini.

Morale della favola: si può trattare, ma il Milan dovrà fare un’offerta importante o quantomeno mettere sul piatto qualche contropartita tecnica interessante. Le carte a Galliani non mancano: al Genoa andrebbe bene un altro prestito di Mbaye Niang, ma è più probabile che venga offerto l’ex Liverpool Suso, fin qui oggetto misterioso dalle parti di Milanello.

Perotti-mercato-milan

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail