Serie D: fa la pipì a bordo campo, espulso

Serie D - Calciatore del Ghivizzano Borgo a Mozzano fa la pipì vicino alla panchina prima di entrare in campo e l’arbitro lo espelle. È successo nel campionato nazionale dilettanti, nel corso della sfida tra la squadra di casa, il Città di Castello e appunto il Ghivizzano. La partita è stata vinta meritatamente dagli ospiti con il punteggio di 3-1, ma sarà ricordata soprattutto per un episodio che non si vede spesso sui terreni di gioco.

Ad un certo punto, il tecnico del Ghivizzano Borgo a Mozzano ha mandato a scaldarsi uno dei suoi calciatori. Sapendo di dover entrare subito in campo, il ragazzo non è riuscito a trattenere i propri bisogni e invece che ritornare negli spogliatoi, ha fatto la pipì direttamente a bordo campo. La cosa non è sfuggita al direttore di gara, che pur concentrato sulle azioni di gioco, grazie anche alla segnalazione di un suo collaboratore, ha raggiunto il calciatore che doveva subentrare e gli ha sventolato in faccia il cartellino rosso.

Serie D

  • shares
  • Mail