Cossu riparte dall'Olbia? Il nuovo Presidente non conferma

gettyimages-472149592.jpg

Nel primo pomeriggio di oggi è iniziata a circolare la notizia di un ritorno di Andrea Cossu all'Olbia Calcio, società di Serie D, nella quale ha mosso i primi passi da calciatore professionista. Il trequartista sardo è svincolato dalla scorsa estate e cioè da quando il Cagliari ha deciso di non rinnovargli il contratto preferendo rifondare la squadra dopo la retrocessione in Serie B. In realtà la sua avventura sembrava destinata a proseguire in estate quando Rastelli lo chiamò per coinvolgerlo nel nuovo progetto, ma alla fine non se ne fece più nulla perché dal mercato arrivarono rinforzi importanti nel reparto offensivo.

In questi mesi invernali Cossu ha atteso una chiamata che sembrava essere arrivata da Alessandro Marino, nuovo proprietario dell'Olbia Calcio. A dare la notizia in anteprima è stato il sito 'Olbiacalcio.net' - gestito da tifosi - che ha voluto anticipare questa notizia prima della conferenza stampa di Marino, nella quale il nuovo Presidente ha illustrato i suoi progetti per il futuro, tra i quali anche quello di costruire un nuovo stadio per la prima squadra.

Sembrava un colpo di mercato solo da ufficializzare per iniziare in grande stile il nuovo corso della società e invece, un po' a sorpresa, lo stesso Presidente Marino non ha confermato l'ingaggio del giocatore: “È una squadra da valorizzare, non rifondare. Ci muoveremo comunque sul mercato. Le voci su Cossu? Non saranno questi nomi, casomai arrivassero, che risolveranno tutti i problemi“.

  • shares
  • Mail