Italia-Danimarca | La diretta in tempo reale | 3-1 Risultato Finale

Italia – Danimarca, la quarta partita degli azzurri nel gruppo B di qualificazione al mondiale brasiliano. Calcioblog seguirà l’evento con aggiornamenti e foto in tempo reale.

di antonio

93′: finisce la partita, Italia batte Danimarca 3-1! Gli azzurri ottengono altri tre punti e allungano in classifica grazie al pareggio tra Repubblica Ceca e Bulgaria. Calcioblog vi augura la buonanotte!
” width=”586″ height=”327″ class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-69485″ />

93′: tiro di Jacobsen parato da Buffon

90′: ammonito De Sanctis per perdita di tempo

89′: ultimo cambio per l’Italia, esce Balotelli applaudito dal pubblico ed entra Destro

87′: punizione di Eriksen deviata da Candreva in angolo

85′: la Danimarca attacca alla ricerca del 2-3: qualche affanno per l’Italia in inferiorità numerica dall’inizio della ripresa. Intanto esce Montolivo ed entra Giaccherini

83′: ultimo cambio per la Danimarca: esce Krohn-Dehli, entra Jakob Poulsen.

82′: tiro di Montolivo parato in due tempi da Andersen

80′: ammonito Bendtner per proteste

76′: ammonito Stokholm per un fallo su Balotelli

74′: esce Marchisio per un dolore alla spalla, entra Antonio Candreva per l’Italia

73′: l’Italia gestisce bene il doppio vantaggio nonostante l’inferiorità numerica

67′: tiro di Eriksen che finisce alto sulla traversa

61′: Balotelli fermato per fallo su Agger davanti al portiere

59′: esce Kvist per la Danimarca, entra Thomas Kahlenberg

57′: la Danimarca si spinge in avanti: due contatti in area di rigore italiana, l’arbitro lascia correre

54′: rete dell’Italia, il 3-1 lo segna Balotelli! L’attaccante del City sfrutta alla perfezione un lancio al bacio di Pirlo toccando con la punta il pallone e beffando Andersen in uscita!

53′: ammonito Kvist per fallo su Balotelli

46′: Osvaldo subito espulso per un fallo di reazione! Manata in faccia a Stokholm, l’arbitro non ci pensa due volte e caccia il romanista dal campo!

Secondo Tempo

46′: accorcia le distanze la Danimarca con un bel tiro al volo di Kvist che si insacca alla destra di De Sanctis! 2-1 per l’Italia, gli azzurri vanno al riposto con il vantaggio minimo!

45′: tiro di Rommedhal al volo dal limite destro dell’area di rigore, palla a lato

44′: Jacobsen si libera per il tiro dopo un rimpallo, pallone che finisce alto

39′: ammonito De Rossi per un fallo tattico

37′: gol di De Rossi, l’Italia raddoppia! Il romanista raccoglie un cross di Pirlo dalla destra e insacca di testa con una bella torsione!

33′: gol dell’Italia, segna Montolivo dopo un scambio con Balotelli! Il milanista insacca con un tiro dal limite che finsce nell’angolino destro!

32′: Danimarca pericolosa prima con Kvist poi con Agger che manda fuori il colpo di testa da posizione ravvicinata

31′: l’Italia ha avanzato il baricentro in questa seconda parte del primo tempo

26′: tiro di Balzaretti deviato in angolo dalla difesa danese

21′: Osvaldo devia di testa un cross di Abate, pallone fuori di un soffio!

19′: Italia vicinissima al gol con Marchisio, il tiro dello juventino viene respinto da Kjaer sulla linea di porta!

17′: partita abbastanza confusa in questa prima parte, l’Italia non ha ancora trovato il bandolo della matassa

14′: Balotelli in veste di difensore sbroglia una pericolosa situazione per l’Italia. La Danimarca si rende pericolosa quando si affaccia nella metà campo italiana

12′: tiro insidiosissimo di Eriksen, De Sanctis respinge in angolo

10′: tiro di Osvaldo deviato in calcio d’angolo dalla difesa danese

7′: qualche incertezza di troppo da parte di De Sanctis, ma senza conseguenze gravi

4′: tiro di Montolivo facilmente parata da Andersen

2′: la Danimarca in contropiede si rende abbastanza pericolosa: il colpo di testa di Bendtner finisce a lato

1′: è iniziata la partita!

Le Formazioni Ufficiali

ITALIA (4-3-1-2): De Sanctis; Abate, Barzagli, Chiellini, Balzaretti; Marchisio, Pirlo, De Rossi; Montolivo; Balotelli, Osvaldo. A disp.: Buffon, Sirigu, Maggio, Criscito, Bonucci, Ranocchia, Diamanti, Giaccherini, Verratti, Giovinco, Destro, El Shaarawy.

DANIMARCA (4-2-3-1): Anderses; Jacobsen, Kjaer, Agger, S. Poulsen; Kristensen, Kvist; Rommedahl, Eriksen, Krohn-Deli; Bendtner. A disp.: Hansen, Rasmussen, Silberbauer, Lorentzen, Wass, Stokholm, Sloth, Jorgensen, J.Poulsen, Okore, Kahlenberg, Mtiliga.

Tra poco più di un’ora l’Italia affronterà la Danimarca a Milano. E’ la quarta gara valida per il girone B europeo di qualificazione al mondiale brasiliano del 2014. Gianluigi Buffon non giocherà a causa di un affaticamento muscolare all’adduttore sinistro, al suo posto il napoletano De Sanctis. Non appena diramate pubblicheremo le formazioni ufficiali. Calcioblog seguirà l’evento con aggiornamenti e foto in tempo reale. Buona diretta!

A casa nostra si dice che i ladri pensano sempre che gli altri rubino“. Le parole di Morten Olsen, commissario tecnico della Danimarca, in risposta alla domanda sul presunto e famigerato biscotto tra danesi e svedesi nel 2004, rispediscono al mittente (e quindi in Italia) i sospetti sulla correttezza della Danimarca. “Mi chiedete che ne penso dei vostri scandali dopo che nel 2004 ci avete accusato di aver combinato il pari con la Svezia?“, continua Olsen.

“Ho paura di dire la verità. Diciamo che siamo molto ironici, in Danimarca”. La spiegazione si riallaccia alla rivalità tra i due paesi: “Dovete sapere che Danimarca e Svezia sono due Paesi scandinavi, e che c’è sempre stata rivalità tra di noi. E ognuno vuole sempre vincere, come noi contro gli svedesi agli Europei 2004: purtroppo sono stati così bravi a segnare il gol del 2-2. Però abbiamo provato di vincere, ve lo posso garantire”. Olsen conclude con un laconico «Non facciamo di queste cose».

Ma domani sera è un nuovo capitolo e l’Italia, reduce dalla vittoria in Armenia, almeno in campo giornalistico, sembra più alle prese con le malignità fratricide che con le preoccupazioni sull’avversario. Tra gli undici titolari azzurri Buffon è in dubbio, mentre davanti ci sarà di nuovo Osvaldo con Balotelli a supporto. Prandelli non ha annunciato la formazione alla vigilia: “Dobbiamo valutare le condizioni di Buffon, e poi non voglio dare vantaggio agli avversari. Altrimenti potrebbero studiare tutte le contromosse, con calma. Balotelli? Ha superato la bronchite, è disponibile. In questi due giorni si è allenato bene. Balotelli e Osvaldo? Sanno attaccare la profondità, ma anche difendere la palla. Sono attaccanti moderni, Mario ogni tanto sa defilarsi sul centro-sinistra“.

Le probabili formazioni

Italia (4-3-1-2): Buffon; Abate, Barzagli, Chiellini, Balzaretti; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Balotelli, Osvaldo. All.: Prandelli

Danimarca (4-4-2): Andersen; Jacobsen, Kjaer, Agger, Wass; Kvist, Kristensen, Eriksen, Rommedahl; Bendtner, Krohn-Dehli. All.: Morten Olsen

Arbitro: Damir Skomina (SVN)

Stadio: Stadio Giuseppe Meazza, Milano (ITA)

I precedenti

Sono 11 i precedenti tra Italia e Danimarca con bilancio di 7 successi degli azzurri, 1 pareggio e 3 affermazioni della nazionale danese, con 19 reti segnate dagli azzurri e 13 gol realizzati dalla Danimarca. Nelle 4 gare finora disputate in Italia nopn è mai finita in parità: 3 successi azzurri ed 1 vittoria danese lo score, con 8 gol realizzati dall’Italia e 4 reti segnate dalla Danimarca.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →