Coppa Italia. Lazio batte Atalanta, ora affronterà il Milan agli ottavi. Passano anche Torino e Bologna


Manca ormai solo l'ultima squadra che accederà agli ottavi di finale e che affornterà l'Inter: Genoa-Ravenna di giovedì 2 ottobre, con inizio alle ore 18, completerà il quadro del quarto turno. Nel frattempo la Lazio, all'Olimpico, si è aggiudicato abbastanza agevolmente il confronto secco con l'Atalanta e affronterà agli ottavi il Milan a San Siro per quello che già da adesso sembra il match più interessante. (clicca per accoppiamenti ottavi e tabellini partite)

I prevedibili stravolgimenti delle due formazioni scese in campo a Roma hanno favorito sicuramente più i biancocelesti. A segnare le due reti, però, sono stati due titolari, Ledesma su punizione al 17esimo e Pandev nel finale. Da segnalare un'altra prova maiuscola di Zarate. Il Torino, come da copione e rispettando alla lettera la storia che lo ha spesso contraddistinto, soffre fino all'inverosimile contro il Livorno ma riesce, con un goal di Barone nel primo tempo supplementare (i tempi regolamentari erano terminati 2-2) ad accedere al turno successivo.

Nel pomeriggio il Bologna salva sé stesso e il suo allenatore vincendo in extremis contro l'Ascoli. Di Coelho all'83esimo il goal vittoria dei felsinei che negli ottavi di finale incontreranno la Roma all'Olimpico.


IL QUADRO COMPLETO DEGLI OTTAVI
Inter-Genoa o Ravenna (oggi ore 18); Roma-Bologna; Sampdoria-Empoli, Udinese-Reggina, Milan-Lazio, Fiorentina-Torino, Napoli-Salernitana, Juventus-Catania.

TABELLINO TORO-LIVORNO 3-2 dts (2-2)
Torino (4-3-3): Calderoni, Diana, Natali, Ogbonna, Pisano, Zanetti, Corini, Barone, Abbruscato, Ventola (11' st Rosina), Malonga sv (22' pt Abate) (32' st Rubin). (31 Fontana, 21 Franceschini, 32 Colombo, 28 Vailatti). All.: De Biasi.
Livorno (4-3-3): Mazzoni, Rosi, Grandoni, Miglionico, Bonetto, Pulzetti, Migliorini (24' st Filippini A.), Filippini E. (13' Rossini), Diamanti, Paulinho, Tavano (1' st Volpe). (29 Vono, 2 Perticone, 46 Rizza, 54 Diniz). All.: Acori.
Arbitro: De Marco 6. Reti: nel pt, 8' Corini, 19' Diamanti e 49' Zanetti, nel st 43' Diamanti (rig); 5' pst Barone.
Recupero: 4' e 2' (0' e 1'). Angoli: 7 a 3 per il Livorno. Ammoniti: Grandoni per proteste, Diana e Barone per gioco scorretto, Filippini A. e Corini per comportamento non regolamentare. Spettatori: 4 mila circa

TABELLINO LAZIO-ATALANTA 2-0
Lazio (4-3-2-1): Muslera, De Silvestri, Diakite, Rozehnal, Kolarov, Meghni, Ledesma, Manfredini, Foggia (41' st Dabo sv), Zarate (25' st Pandev), Makinwa (36' st S. Inzaghi). (1 Carrizo, 32 Radu, 2 Lichtsteiner, 11 Mauri). All.: Rossi.
Atalanta (4-5-1): Consigli, Rivalta, Capelli, Pellegrino, Bellini (40' st Manfredini sv), De Ascentis, D'Agostino (7' st Cerci), Guarente , Defendi, Ferreira Pinto (17'st Doni), Marconi. (31 Coppola, 8 Garics, 21 Cigarini, 22 Padoin). All.: Del Neri.
Arbitro: Trefoloni di Siena 6. Reti: nel pt 17' Ledesma; Pandev 39 st; Angoli: 7-2 per la Lazio. Recupero: 0' e 5'. Ammoniti: D'Agostino per comportamento non regolamentare, Capelli, Meghni e Doni per gioco falloso. Spettatori: 10 mila circa.

IL TABELLINO - Il tabellino di Bologna-Ascoli 1-0
Bologna (4-4-2): Colombo, Zenoni, Terzi, Britos, Lanna, Coelho, Mingazzini, Carrus, Rodriguez, Paonessa (29' st Lavecchia), Marazzina (1' st Di Vaio). (Antonioli, Bombardini, Confalone, Volpi, Adailton). All.: Arrigoni.
Ascoli (4-4-2): Guarna, Nastos, Micolucci, Cioffi, Giallombardo (31' st Pesce), Aloe, Luisi, Luci (41' st Berlingheri), Guberti , Masini (39' st Gaeta), Falco. (Pennesi, Melucci, Bellusci, Giorgi). All.: Di Costanzo. Rete: nel st 39' Coelho.
Arbitro: Pierpaoli di Firenze. Angoli: 6-4 per l'Ascoli. Recupero: 1' e 3'. Ammoniti: Mingazzini per comportamento non regolamentare e Luci per gioco scorretto. Spettatori: 1.604 per un incasso di 21.314 euro.

  • shares
  • Mail