Roma-Real Madrid: Ronaldo si arrabbia e abbandona la conferenza stampa (Video)

Cristiano Ronaldo non sa proprio accettare le critiche. Ieri il portoghese ha affiancato Zidane nella consueta conferenza stampa alla vigilia del match contro la Roma in programma questa sera. Il numero 7 del Real Madrid ha risposto alle domande con il solito tono altezzoso che lo contraddistingue e ad un certo punto ha deciso di interrompere la conferenza quando un cronista gli ha posto una domanda poco gradita. Un collega di As ha infatti chiesto a Ronaldo di spiegare come mai in questa stagione la sua media gol fuori casa si sia abbassata rispetto al recente passato. Effettivamente Ronaldo in questa stagione ha segnato "appena" 11 gol - distribuiti in 5 partite - lontano dal Bernabeu sulle complessive 32 reti stagionali. Nelle partite fuori casa il gol manca addirittura dal 29 novembre, un periodo di astinenza certamente molto lungo per un giocatore con una media gol più alta rispetto al numero di partite giocate. Ronaldo avrebbe potuto limitarsi ad una battuta, invece ha messo in mostra il suo nervosismo rispondendo piccato al suo interlocutore: “Se mi fai un nome di un giocatore che ha segnato più di me in trasferta sono qui ad ascoltarti. Te lo dico io, non c’è”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail