Neymar: in Rete il contratto con il Barcellona

Il contratto di Neymar con il Barcellona finisce integralmente sul Web. Un grande colpo, quello messo a segno dal portale Football Leaks, che qualche giorno fa aveva messo in Rete anche il contratto firmato da Real Madrid e Juventus per la cessione di Alvaro Morata. Con tutto il rispetto per il bomber spagnolo della Juve, però, il contratto di Neymar rappresenta una rivelazione che desta più clamore, principalmente per le cifre in ballo.

Neymar è stato ceduto dal Santos al Barcellona nel 2013 e il centravanti verdeoro ha subito incassato all’atto della firma ben 8,5 milioni di euro, che si sommano ai 45,9 garantiti per i cinque anni di contratto. Non mancano nemmeno i particolari extracalcistici, ossia l’obbligo per Neymar di imparare a parlare il catalano e gli impegni ad evitare sport estremi e scommesse.

Subito dopo la pubblicazione del contratto, però, il quotidiano spagnolo ‘Marca’ ha fatto subito delle puntualizzazioni: lo stipendio da 5 milioni lordi l’anno sarebbe fuorviante, poiché sono presenti tanti bonus. Ad ogni convocazione, che giochi o meno, Neymar incassa 100mila euro, la vittoria della Liga invece gli frutterebbe 850mila euro di extra, mentre la doppietta Coppa del Re-Champions League 1 altro milione di euro. I bonus scattano al raggiungimento del 60% delle presenze in gare ufficiali, altrimenti si dimezzano. E non è tutto: ad ogni qualificazione in Champions del Barcellona, per il centravanti brasiliano scatta un premio da 637mila euro, a cui si aggiungono ulteriori 425mila euro per il raggiungimento degli ottavi di finale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail