L’ammissione del gol di mano: due premi in due giorni per Klose

Il 26 settembre scorso Miroslav Klose segnò un gol di mano al Napoli dopo pochissimi minuti di gioco. Il tedesco ammise qualche secondo dopo all’arbitro Banti il fallo di mano consentendo l’annullamento del gol. Prima della gara contro la Svezia, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2014, Klose ha ricevuto il premio fair play della

di antonio

Il 26 settembre scorso Miroslav Klose segnò un gol di mano al Napoli dopo pochissimi minuti di gioco. Il tedesco ammise qualche secondo dopo all’arbitro Banti il fallo di mano consentendo l’annullamento del gol. Prima della gara contro la Svezia, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2014, Klose ha ricevuto il premio fair play della Federcalcio tedesca. Klose, 34 anni, ha ricevuto questo premio anche nel 2005, quando era al Werder Brema. In quell’occasione corresse una decisione dell’arbitro che aveva fischiato un rigore per la sua squadra.

Nel giro di poche ore il bomber laziale ha ricevuto un altro premio, stavolta in terra fiorentina. La giuria del Cartellino Viola, iniziativa varata dalla Fiorentina la scorsa stagione per premiare il miglior gesto di fair play sui campi di calcio, ha deciso di assegnare il riconoscimento per il mese di settembre 2012 all’attaccante della Lazio Miroslav Klose per l’episodio del fallo di mano al San Paolo.

La fotogallery di Miroslav Klose

La fotogallery di Miroslav Klose
La fotogallery di Miroslav Klose
La fotogallery di Miroslav Klose
La fotogallery di Miroslav Klose

“Non ho detto subito che era mano perché non c’era spazio e c’erano tanti giocatori intorno, e l’arbitro non è venuto subito da me. Per me, però, è un gesto normale. Tanti bambini guardano il calcio e questo è importante anche per loro”, ha commentato lo stesso Klose tornando alla famosa ammissione in mondovisione. Klose è già a quota 5 gol nel campionato italiano e due giorni fa ha segnato una doppietta con la maglia della Germania nel 4-4 contro la Svezia. Sabato sera la Lazio è attesa da un importante confronto che la opporrà al Milan.