Sheffield Wednesday-Leeds: aggressione di un tifoso al portiere | Video

Brutta scena nel corso del match tra Leeds e Sheffield Wednesday: al 77′ un solitario invasore ha colpito al volto il portiere ospite Kirkland.

di antonio

Bruttissima scena nell’impianto dello Sheffield Wednesday, all’Hillsborough Stadium. Durante l’incontro tra i padroni di casa e il Leeds, valido per il campionato di Seconda Divisione Inglese, un tifoso ospite ha eluso il controllo degli steward e si è diretto verso il portiere dello Sheffield aggredendolo con un colpo a due mani. Chris Kirkland, l’estremo difensore, è caduto a terra per la botta, ma per fortuna si è rialzato ed ha potuto concludere il match. L’episodio si è verificato al 77esimo minuto di gioco, subito dopo il pareggio del Leeds. I tifosi ospiti persenti allo stadio erano circa 5300 su 28582 paganti.

Dave Jones, allenatore dello Sheffield, ha commentato con parole durissime l’accaduto al termine di un incontro ricco di tensione dentro e fuori dal campo: “Sono animali vili. Le autorità devono risolvere la questione“. Jones era arrabbiato anche perché l’allenatore del Leeds Neil Warnock ha ordinato i suoi giocatori di applaudire i tifosi ospiti alla fine del gioco: “Sono davvero allibito. Ha mandato i suoi giocatori ad applaudirli. Per cosa? Per aver abbattuto il mio portiere?“.

Un comunicato ufficiale del Leeds offre il proprio contributo alle autorità per identificare l’aggressore: “Il Leeds United si scusa pubblicamente e condanna l’azione del tifoso che è sceso in campo ed ha attaccato il portiere dello Sheffiled, Chris Kirkland. Il club, in piena collaborazione con la polizia e le autorità calcistiche, offre i proprio aiuto per identificare l’aggressore. Non c’è posto nel nostro club per questo tipo di comportamento e la stragrande maggioranza dei sostenitori del Leeds si vergogna di questo tipo di azione“.