Lazio: Sampaoli a Roma per incontrare Lotito

Jorge Sampaoli è a Roma: l’ex CT del Cile vincitore della precedente edizione della Coppa America, incontrerà oggi nella capitale il presidente della Lazio , Claudio Lotito. In stand by la posizione di Simone Inzaghi, dunque, tecnico chiamato a sostituire Stefano Pioli in questa fase finale del campionato di Serie A. Secondo quanto affermano i principali organi di stampa, non è prevista alcuna firma imminente di Sampaoli con la Lazio: l’incontro di oggi servirà solamente alle parte per conoscersi e mettere sul tavolo i progetti per il futuro.

Sampaoli sarebbe un pallino del diesse Igli Tare, che ne ha apprezzato il lavoro svolto sulla panchina della nazionale cilena dal 2012 al 2016 e conclusosi seppur in maniera burrascosa, ma comunque con la conquista di un importante trofeo come la Coppa America. Dopo l’esperienza con Pioli e il comunque buon rendimento di Simone Inzaghi, Lotito vorrebbe provare nuovamente la strada straniera, anche se l’ingaggio di Sampaoli gli costerebbe 2 milioni di euro di ingaggio l’anno. La svolta che il patron biancoceleste vuole dare all’ambiente è anche di tipo caratteriale e in questo senso il tecnico argentino sarebbe la soluzione ideale, se si pensa a quanti calciatori “difficili” ha saputo comunque gestire.

Jorge Sampaoli - Lazio

Lazio: le alternative a Sampaoli

Non è un caso, infatti, che Sampaoli abbia diverse offerte oltre a quella della Lazio: si parla di Valencia, Espanyol e Aek Atene. Incerto il destino di Simone Inzaghi: se non sarà confermato sulla panchina della prima squadra, potrebbe tornare in Primavera. Gli altri nomi che circolano dalle parti della capitale sono quelli di Cesare Prandelli, vicino però al ritorno all’Atalanta, e Gian Piero Gasperini, che ha ancora un anno di contratto con il Genoa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail