Buffon: "Totti agli Europei, perché no?"

Gianluigi Buffon, capitano della Juventus che domani alzerà al cielo la quinta coppa dello scudetto consecutiva è anche il protagonista del nuovo video del Comitato promotore Roma 2024. Il numero uno della nazionale italiana, che ha da poco prolungato con la Juve per altri due anni, sostiene la candidatura della capitale in vista delle prossime Olimpiadi e per tal motivo ha anche accettato di farsi intervistare da sei giovanissimi atleti.

"Le Olimpiadi a Roma nel 2024 - ha esordito Buffon - sono il sogno di tutti noi italiani, perché i permetterebbero di confrontarci con tantissime realtà che le hanno ospitate prima di noi. Potremmo dimostrare che non siamo secondi a nessuno".

L’intervista si è tenuta all’interno dello Juventus Center di Vinovo, quindi era inevitabile anche parlare di Juve e della prossima stagione bianconera: i tifosi si aspettano qualcosa in più dal prossimo cammino in Champions League.

"Sarà una stagione importante - promette capitan Buffon - . Sono sicuro che partiremo con una squadra altamente competitiva e avremo ancora più consapevolezza di essere una squadra che può arrivare fino in fondo, anche in Champions".

Prima, però, ci saranno da affrontare i campionati Europei di Francia 2016: la nazionale italiana ha perso diversi calciatori importanti per infortunio (Marchisio e Verratti su tutti), ma alla luce delle ultime prestazioni sono in tanti a proporre la candidatura di Francesco Totti:

"Totti agli Europei? Lui si porta ovunque - replica il numero uno dell’Italia - un giocatore come lui, con il suo talento, potrebbe in qualsiasi momento della partita decidere. I giocatori con le sue qualità sono pochi: per Totti si fa tutto".

Quanto al dopo Conte (andrà a sedersi sulla panchina del Chelsea da luglio), infine, il capitano traccia l’identikit del commissario tecnico ideale:

"Servirà un allenatore coraggioso, con grande entusiasmo, pronto a guidare una squadra che sta soffrendo. Vestire la maglia della Nazionale significa assumersi una grande ma bellissima responsabilità".

Buffon - Totti

  • shares
  • Mail