Pronostici Serie B | Oggi 14 maggio 2016 | Come scommettere

Pronostici Serie B. Oggi, sabato 14 maggio 2016, la 41.a giornata del campionato cadetto, la penultima della stagione regolare. Con Crotone e Cagliari già promosse, sono attesi altri verdetti importanti per playoff, playout e zona retrocessione. Quattro le partite scelte per la possibile multipla da scommettere con le quote Snai.

Cagliari - Salernitana 1: I sardi, già promossi, proveranno nelle ultime due giornate a superare il Crotone capolista, distante due lunghezze. La Salernitana condivide il terzultimo posto con Latina, Lanciano e Modena. Una sconfitta al Sant'Elia potrebbe spalancare ai campani le porte del playout. Non ritengo che il Cagliari affronterà al match alla leggera. E' l'ultima casalinga e gli uomini di Rastelli vorranno regalare un'ultima soddisfazione al pubblico amico. Segno 1 a 2.20

Latina - Vicenza 1: Il Vicenza, di fatto, è salvo. Il Latina deve salvarsi e, al momento, è una delle candidate al playout. I pontini non vincono dal 2 aprile. Altri passi falsi non sono ammessi poichè, qualora vincesse il Livorno, il penultimo posto si avvicinerebbe e non poco. Non può sbagliare il Latina. Altro 1 a 1.55

pronostici-serie-b-sabato-14-maggio-2016.jpg

Cesena - Novara over 2.5: Spareggio playoff tra due squadre appaiate a 62 punti. Ottimo il rendimento casalingo dei romagnoli con 10 punti nelle ultime quattro partite disputate al Manuzzi. Male il Novara con soli 2 punti nelle recenti quattro trasferte lontano dal Piola. Il fattore campo può essere decisivo con il Cesena favorito per la vittoria. Pronostico, tuttavia, l'over 2.5

Ascoli - Livorno 1: I marchigiani possono decretare, con una vittoria, la retrocessione del Livorno con un turno di anticipo. Uno scenario simile garantirebbe, al contempo, all'Ascoli la salvezza anticipata. Con il tecnico Mangia non in panchina per problemi di salute, il Picchio ha un motivo in più per vincere. Completo la mutlipla con l'1 a 2.10

Le possibili vincite

3 euro: 42€
5 euro: 82€
10 euro: 165€

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail