Messi, gol e prodezze a 17 anni | Il Video

Che Lionel Messi fosse un predestinato si sapeva. L'ulteriore conferma arriva da un video che sta circolando in rete e che immortala il campione argentino all'opera in un derby giovanile tra Barcellona e Espanyol, datato 2005.

All'epoca il Barcellona era allenato da Rijkaard e annoverava in squadra campioni del calibro di Eto'o, Ronaldinho, Henrik Larsson, Deco, Xavi. Messi era in rampa di lancio, destinato a irrompere stabilmente in prima squadra nel 2006, anno in cui il Barça vinse la prima Champions League del millennio, battendo l'Arsenal a Parigi (2-1).

La breve gavetta nella Masia si sarebbe dunque conclusa presto per la Pulga, già imprendibile per i coetanei. Emblematiche queste immagini in cui Leo sfoggia già il suo talento. Dribbling, assist, movimenti e scatti in serie, in una sorta di saggio di quello che avremmo potuto ammirare in seguito.

Fantastico il gol segnato da Messi in quel derby. Palla ricevuta a centrocampo. Dribbling e allungo prepotente sul primo avversario, altro difensore superato come un birillo sui 16 metri, ingresso in area di rigore e conclusione in diagonale imparabile per il portiere con ovazione dalle tribune. Era solo l'inizio. Da allora sono passati 11 anni e di prodezze del genere, Leo, ne ha realizzate in serie...

lionel-messi-barcellona-2005.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail