Inter, Napoli e Verona, i club più multati in Serie A per colpa dei tifosi

Inter, Verona e Napoli, questo il podio delle società più multate dal giudice di sportivo per le intemperanze dei propri tifosi.

Una graduatoria, dunque, poco edificante, quella stilata da Eurosport, che tiene conto delle ammende comminate per vari comportamenti di diversa gravità, dai cori di discriminazione territoriale, al lancio di petardi e bengala, dall'utilizzo delle odiose luci laser verdi che disturbano i calciatori durante le azioni, ai reiterati insulti indirizzati alla terna arbitrale, immancabili in ogni match.

A causa del comportamento non certo encomiabile dei propri supporters, l'Inter è arrivata a pagare 75mila euro. Il Verona, retrocesso in B, ne ha spesi 70mila mentre il Napoli 65mila. Completano la top ten, il Frosinone sanzionato per ben 63mila euro e la Roma per 52mila euro, mille in meno rispetto alla Juventus.

inter-tifosi-serie-a.jpg

Non mancano, tuttavia, i club "virtuosi". Nessun ammenda, infatti, è stata inflitta a Sassuolo, Empoli ed Udinese. Nessun provvedimento è stato preso nei confronti della società friulana anche in seguito alla pesante contestazione avvenuta alla Dacia Arena in seguito alla sconfitta subita dalla Roma subita lo scorso 13 marzo. Multe contenute anche per Fiorentina, Carpi e Torino, società multate solo per lancio di petardi e fumogeni, infrazione quest'ultima tra le meno gravi di quelle punibili.

Serie A | Le multe causate dai tifosi

Atalanta: 15mila€
Bologna: 26mila€
Carpi: 2mila€
Chievo: 10mila€
Empoli: 0
Fiorentina: 5mila€
Frosinone: 63mila€
Genoa: 10mila€
Inter: 75mila€
Juventus: 51mila€
Lazio: 18mila€
Milan: 25mila€
Napoli: 65mila€
Roma: 52mila€
Palermo: 8mila€
Sampdoria: 47mila€
Sassuolo: 0
Torino: 3mila€
Udinese: 0
Verona 70mila€

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail