Campionato Argentino, Decima Giornata Apertura: Superclasico al Boca, River ultimo


Crisi sempre più nera, in questo Torneo di Apetura, per i campioni in carica del River Plate. Gli uomini di Simeone cedono di misura al Monumental nel Superclasico contro il Boca Juniors e precipitano all'ultimo posto in classifica, a pari merito con il Rosario Central. Il primo tempo è però equilibrato e sono proprio i Millionarions ad andare più vicini al gol, cogliendo un palo con il bomber Falcao García dopo venti minuti di gioco.

La svolta arriva all'inizio della ripresa, quando il gialloblù Ibarra si fa espellere per protesta, episodio che paradossalmente cambia l'inerzia del match a favore degli ospiti. I padroni di casa infatti, si scoprono cercando la vittoria e lasciano gli Xeneizes liberi di affidarsi alle loro micidiali ripartenze, che fruttano, pochi minuti più tardi, il vantaggio, con un colpo di testa di Viatri.

Da qui in poi è un monologo per il Boca, che sfiora ripetutamente il raddoppio ed esce dal terreno di gioco nel tripudio dei proprio tifosi, entusiasti in particolare per la prestazione del loro idolo Riquelme, migliore in campo dell'incontro.

Sugli altri campi continua l'inarrestabile marcia del San Lorenzo, che ormai sembra non avere rivali nella lotta per il titolo. Agli scatenati rossoblù resiste per ora soltanto il Tigre, nettamente vittorioso nello scontro diretto con il Lanús e ancora a cinque punti dalla vetta.

Risultati

Argentinos Juniors - Huracán 2-0
Estudiantes La Plata - Gimnasia Jujuy 2-0
Colón Santa Fe - Independiente 1-2
San Lorenzo - San Martín Tucumán 1-0
Arsenal Sarandì - Vélez Sársfield 3-3
Tigre - Lanús 3-0
Banfield - Racing Club 1-0
River Plate - Boca Juniors 0-1
Godoy Cruz - Newell's Old Boys 0-0
Rosario Central - Gimnasia La Plata 0-1

Classifica


  • shares
  • Mail