Rassegna stampa lunedì 4 luglio 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 4 luglio 2016

Il solito mix tra Europei e calciomercato sui quotidiani sportivi del 4 luglio 2016. La Gazzetta dello Sport apre in taglio alto con “Il virus dei rigori”, “Una maledizione tutta italiana - si legge nell’occhiello - Pellé e Zaza da eroi a bersagli”. In taglio centrale: “Nasce l’Inter ManCina” è il titolo dedicato all’inizio del raduno da parte dei nerazzurri con l’obiettivo minimo di tornare a giocare la Champions League. Di spalla: “Decolla il Milan di Montella, vertice con Galliani”. Più in basso, le ultime dal mercato: “Juve: sprint Pjaca, Benatia c’è. Gilardino è dell’Empoli”.

“Juve altri 2” è il titolo d’apertura del Corriere dello Sport: il riferimento è ai prossimi colpi della Vecchia Signora, che ha ormai definito l’arrivo di Benatia e contende al Milan il croato Pjaca. In taglio alto il mercato dei rossoneri con “Montella vuole Gomez al Milan”: l’ex tecnico della Fiorentina vuole riavere il centravanti già allenato e reduce da un’ottima stagione in Turchia. Di spalla: “Conte, il saluto ai suoi azzurri: grazie ragazzi”. Più in basso, la tristezza di Pellé e Zaza per i rigori sbagliati contro la Germania: “Italia, scusaci”.

Tuttosport apre con lo mosse di mercato dei campioni d’Italia: “Juve: Benatia. Poi rilancio per Cavani”. In taglio alto, le ultime sulla nazionale italiana: “Nostalgia Conte: ma tornerò. A Ventura un bonus Mondiale”. Di spalla, le ultime dal mercato del Torino: “Giaccherini può dire sì. Iago ci siamo”. In taglio basso: “Milan, ecco Paredes per Montella”, nell’occhiello si legge che il nuovo tecnico rossonero porterà con sé uno staff di sei persone. “Candreva ora l’Inter ci riprova: 20 milioni”, il punto sul mercato nerazzurro.

  • shares
  • Mail