Rassegna stampa venerdì 8 luglio 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi dell'8 luglio 2016

La Gazzetta dello Sport dell’8 luglio apre in taglio alto con “Mercato boom”: quattro le trattative più calde secondo la rosea, Joao Mario verso l’Inter, Bonucci che piace al Manchester City, Candreva vicinissimo al Napoli e Pato in procinto di accasarsi alla Lazio. In taglio centrale, l’approdo della Francia in finale di Euro 2016 ai danni della Germania: “Il ballo del Pogba” il titolo che nell’occhiello specifica “Danza e assist per Griezmann (doppietta): Germania kaputt 2-0. In basso, la presentazione ufficiale di Vincenzo Montella: “Caro Milan, sono l’esorcista”.

“Bonucci 60 milioni” è il titolo d’apertura del Corriere dello Sport di oggi: “clamoroso rilancio del City” si legge nell’occhiello. La Juventus aveva già rifiutato una proposta da 45 milioni del Manchester di Guardiola, che ora passa al contrattacco con un’offerta mostruosa. In taglio alto, l’avvio di stagione per Milan e Roma: “Siamo pronti per vincere” le parole di Adriano Galliani, amministratore delegato rossonero; “L’obiettivo è lo scudetto” dice l’argentino Perotti, attaccante giallorosso. In taglio basso: “Candreva al Napoli, accordo con la Lazio”.

Tuttosport apre con “Sanchez, la Juve rilancia”: i campioni d’Italia, al lavoro a Vinovo da due giorni, in pressing sul cileno dell’Arsenal, offerta da 35 milioni di euro, ma i londinesi chiedono di più. In taglio alto il mercato del Torino: “Toro, Ljajic è più vicino”, intanto i granata hanno già preso a parametro zero l’albanese Ajeti. Di spalla un “inedito”: “Conte, l’ultimo discorso che ha fatto piangere tutti”. In taglio basso la semifinale di Euro 2016 vinta dalla Francia contro la Germania: “Griezmann e Pogba, lezione ai tedeschi”.

  • shares
  • Mail