Rassegna stampa lunedì 11 luglio 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi dell'11 luglio 2016

“Porto Bello” è il titolo d’apertura della Gazzetta dello Sport, che celebra la prima vittoria di un Europeo da parte del Portogallo. Di spalla, a sinistra, il caso Icardi: “C’è un uragano di nome Wanda, gelo con l’Inter”. La moglie-agente dell’argentino dichiara che il club nerazzurro vuole venderlo, la società smentisce. “Pjaca, sì alla Juve, sorpasso sul Milan” è il titolo dedicato al calciomercato della Juventus. Il Milan è pronto però a consolarsi: “C’è Zielinski per Montella. Si scalda la pista Lasagna”.

Il Corriere dello Sport apre con “Portogallissimo!”: nonostante l’infortunio di Cristiano Ronaldo dopo pochi minuti, un gol di Eder fa salire i lusitani sul tetto d’Europa per la prima volta nella loro storia. In taglio alto tre notizie di calciomercato: “Inter choc, ora Icardi è un caso”; “Zielinski, affondo del Milan”, il calciatore di proprietà dell’Udinese sembrava destinato al Napoli, ma i rossoneri si sono portati in vantaggio; Witsel al Napoli, ci siamo”, oltre al belga, i partenopei stanno per annunciare anche Pereyra e Widmer. Di spalla la clamorosa voce dall’Inghilterra: “Botto Pogba, lo United offre 123 milioni!”.

Tuttosport di oggi annuncia: “Pjaca è della Juve”, il croato ha deciso di accettare l’offerta dei campioni d’Italia, la firma con la Dinamo Zagabria. In taglio alto: “Toro, meritati questo amore” è il titolo dedicato al raduno del nuovo Torino di Sinisa Mihajlovic. Tornando al mercato bianconero: “Icardi rompe? I bianconeri sono pronti”. Di spalla, nella sezione “Tuttomercato”: “L’Inter punta Keita e pensa a Dzeko”; “Milan, riecco Bee. Vuole fare il golpe”.

  • shares
  • Mail