Eric Cantona e il “joga bonito”

Non vi spaventate. E’ solo il buon Eric Cantona (leggermente sovrappeso) che ci esorta a ritrovare il vero spirito del calcio, quello che hanno i grandi campioni come Ronaldinho, Rooney ed Henry. Quello che la Nike chiama il “joga bonito”. Si tratta infatti di una lunghissima serie di pubblicità che accompagnerà i telespettatori di sky


Non vi spaventate. E’ solo il buon Eric Cantona (leggermente sovrappeso) che ci esorta a ritrovare il vero spirito del calcio, quello che hanno i grandi campioni come Ronaldinho, Rooney ed Henry. Quello che la Nike chiama il “joga bonito”.
Si tratta infatti di una lunghissima serie di pubblicità che accompagnerà i telespettatori di sky per i prossimi mesi fino all’inizio del mondiale Tedesco.

Il fuoriclasse Francese in passato è stato spesso al centro di episodi di intemperanza e di violenza come quando nel 1995 rifilò una legnata ad un tifoso del Crystal Palace reo di averlo insultato. Oggi (televisivamente parlando) è l’ambasciatore del bel calcio e protettore della nuova generazione di talenti.

Nel resto dell’articolo trovate il primo spot del “joga bonito” e lo storico filmato della mazzata kung fu al tifoso…

I Video di Blogo

Video, Olbia-Monza, Berlusconi ai tifosi: “Scusate, vi devo salutare perché devo andare a [email protected]