Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di venerdì 1 settembre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi, 1 settembre 2017, apre con i voti alle big italiane all’indomani della chiusura del mercato estivo. “Milan sei da 8”, 7,5 a Juventus e Torino, 7 a Inter, Roma, Napoli e Lazio. Nell’ultimo giorno di mercato sono state messe a segno diverse operazioni, tra le altre: Niang con Ansaldi a Toro, che ha venduto Zappacosta al Chelsea; Inter-Karamoh, Nani alla Lazio e Kean dalla Juve al Verona in prestito; ufficiale Mbappé al PSG, mentre l’ex bianconero Llorente si accasa al Tottenham. In falsa apertura, spazio alle moto con Valentino Rossi che dice addio al Motomondiale dopo una caduta in enduro.

Il Corriere dello Sport guarda già alle prossime sessioni di calciomercato: “Juve-Napoli senza fine”, i bianconeri avrebbero prenotato Emre Can del Liverpool, gli azzurri il talento del Sassuolo Domenico Berardi. In taglio basso, gli ultimi affari estivi del mercato 2017: Zappacosta dal Torino al Chelsea, i granata intanto prendono Ansaldi dall’Inter e Niang dal Milan. Le ultime operazioni dei nerazzurri milanesi: Gabigol al Benfica, dentro il baby Karamoh. L’intervista a Daniele De rossi prima di Spagna-Italia: “Per noi vale come una finale mondiale”.

“Con Nian è EuroToro” è il titolo d’apertura scelto da Tuttosport: dentro anche Ansaldi, mentre è stato ceduto Zappacosta al Chelsea per 30 milioni di euro. In taglio alto, i botti finali del mercato estivo: Inter, niente centrale, ma c’è Karamoh; il Milan ha prenotato Pellegri per gennaio; Strinic e Zapata per la Sampdoria; tra gli altri colpi, la Lazio che prende Nani dal Valencia. In taglio basso, la conclusione: “La Juve è ancora la più forte”.

  • shares
  • Mail