Serie A, Ottava Giornata: rallenta l'Inter, vincono Milan e Napoli, affonda la Roma


L'Inter non va oltre il pari a reti bianche a San Siro contro un Genoa ridotto in dieci uomini per tutta la mezz'ora finale e deve tornare a dividere la prima posizione della classifica con Udinese e Napoli. I friulani travolgono una Roma sempre più in crisi e si dimostrano la squadra più in forma del momento. Continuano a navigare a gonfie vele anche i partenopei, vittoriosi di misura all'Olimpico contro la Lazio.

Si avvicina alla vetta il Milan, che passa di misura a Bergamo contro l'Atalanta con un gol di Kakà, in un match nel quale i rossoneri hanno sofferto molto gli avversari, soprattutto nella prima frazione di gioco. Torna a sorridere la Sampdoria, con una netta vittoria casalinga sul Bologna. Bene anche un ritrovato Cagliari contro il Chievo e la Reggina, che batte il Lecce con due rigori di Corradi e risale la china, agganciando il Torino a quota cinque punti.

Siena - Catania 1-1 (giocata ieri)
75° Calaiò (S), 80° Mascara (C, Rig.)
Juventus - Torino 1-0 (giocata ieri)
48° Amauri
Atalanta - Milan 0-1
80° Kakà
Cagliari - Chievo 2-0
30° Acquafresca, 54° Fini
Inter - Genoa 0-0
Lazio - Napoli 0-1
61° Siviglia (Aut.)
Reggina - Lecce 2-0
60° Corradi (Rig.), 90°+2 Corradi (Rig.)
Sampdoria - Bologna 2-0
63° Del Vecchio, 74° Bellucci
Udinese - Roma 3-1
10° Di Natale (U, Rig.), 22° Floro Flores (U), 51° Di Natale (U), 74° Totti (R, Rig.)
Palermo - Fiorentina (stasera ore 20.30)

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: