Roma, si ferma ancora Schick: salta il Benevento

Brutte notizie in casa Roma: si è fermato nuovamente Patrik Schick. L'attaccante ceco è stato costretto ad interrompere l'allenamento a causa di un risentimento muscolare al retto femorale sinistro, lo stesso muscolo che l'aveva costretto a dare forfait alla vigilia del match con la Sampdoria (successivamente rinviato) e che poi gli fece saltare la prima sfida di Champions contro l'Atletico Madrid. Per il momento non si conosce ancora l'entità di questo nuovo infortunio che verrà valutato domani mattina con gli opportuni esami strumentali, ma intanto è sicura la sua assenza per la trasferta contro il Benevento.

Il problema muscolare di Schick non rappresenta però l'unico grattacapo di Eusebio Di Francesco. C'è infatti anche un altro giocatore in dubbio: Radja Nainggolan. Il belga in questi giorni sta facendo i conti con un piccolo problema muscolare all'adduttore destro, che domani verrà valutato al termine dell'allenamento di rifinitura. Molto probabilmente il giocatore si accomoderà inizialmente in panchina, lasciando spazio dal primo minuto all'olandese Strootman.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail