Verona-Lazio 0-3: la telecronaca di De Angelis (Video gol) | 24 settembre 2017

La Lazio di Simone Inzaghi si è subito rialzata dopo il 4-1 subito all'Olimpico contro il Napoli. I capitolini hanno infatti vinto 3-0 sul campo dell'Hellas Verona, nonostante un'emergenza infortuni che ha privato Simone Inzaghi di molti dei suoi giocatori più rappresentativi: Felipe Anderson, Wallace, Bastos, De Vrij, Basta, Milinkovic-Savi e Nani. Ancora una volta il grande protagonista in casa laziale è stato Ciro Immobile, salito a quota 8 gol in 6 partite grazie alla doppietta di oggi. Sempre il centravanti napoletano ha servito anche l'assist per il 3-0 del montenegrino Marusic.

Queste le parole di Simone Inzaghi al termine della partita: "Eravamo in emergenza, con 6-7 titolari inutilizzabili. Orgoglioso della mia squadra, bravo chi aveva giocato meno. Ero sereno anche alla fine della partita giocata col Napoli, perché avevamo fatto benissimo. Oggi siamo stati noi ad aver fatto diventare il Bentegodi un campo semplice, nel secondo tempo abbiamo dato un segno di maturità. Modulo? Ho voluto mantenere questo assetto, ho pensato alla difesa a 4, ma ho trovato tre difensori e voglio fare un applauso a Patric. Sapevo che anche in quella posizione ci avrebbe dato tantissimo, come ci ha dato tantissimo Luiz Felipe. Si son fatti trovare pronti, se lo sono meritati: dal 4 luglio si allenano nel migliore nei modi".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail