Napoli: arrestati tre tifosi olandesi

Napoli - Sale la tensione in città man mano che ci si avvicina al calcio d’inizio della sfida di Champions League tra la squadra di Maurizio Sarri e gli olandesi del Feyenoord. Nonostante il divieto di trasferta, infatti, alcuni gruppi di tifosi dei Paesi Bassi sono giunti a Napoli, probabilmente per guadare la partita solo in qualche locale. Eppure, stando a quanto riportano alcune agenzie giornalistiche, 30 di loro hanno mostrato orgogliosi i biglietti per la partita. Come se li sono procurati?

Intanto, tre supporters del Feyenoord sono già finiti in manette. I fatti risalgono a ieri sera, quando qualcuno ha allertato il 113 da via dei Fiorentini, poiché alcuni olandesi che avevano preso in affitto un appartamento da quelle parti stavano molestando i passanti. Inoltre, gli scalmanati sono stati visti lanciare oggetti contro una volante che si trovava lì solo di passaggio. Dopo l’intervento della polizia, i tre sono stati tratti in arresto: "Un gesto deliberato contro gli agenti", ha precisato la Questura con una nota.

Sì, perché per arrestarli, sono stati necessari i rinforzi: alla vista dei poliziotti, gli olandesi hanno cominciato a sferrare calci e pugni agli agenti. Una volta ammanettati, i tre supporters del Feyenoord sono stati portati in Questura per il processo per direttissima. Quanto ai 30 tifosi provvisti di biglietto, di sicuro non sarà loro consentito loro l’ingresso al San Paolo. La Polizia, intanto, indaga per capire come siano riusciti ad entrare in possesso dei tagliandi.
Tutto ciò mentre il Feyenoord tramite il proprio sito ufficiale diffida i tifosi dal recarsi allo stadio di Napoli.

Feyenoord: "Non andate al San Paolo"

"Tutti i tifosi olandesi che hanno acquistato un biglietto per la gara saranno fermati all'ingresso dello stadio. Sarà richiesto ai tifosi di mostrare una carta d'identità. Coloro che arriveranno dall'Olanda saranno bloccati, rischiando l'arresto o una sanzione. In un incontro avuto coi delegati UEFA e con il Napoli ieri sera, la nostra società ha ribadito il dispiacere per non avere al seguito i propri tifosi, ma vi chiediamo di non raggiungere lo stadio questa sera".

napoli feyenoord

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail