Real Madrid: Asensio ha rinnovato fino al 2023

Il Real Madrid ha blindato uno dei suoi gioielli: il 21enne Marco Asensio. Il giocatore nativo di Palma di Maiorca ha prolungato il suo contratto fino al 2023, il rinnovo con scadenza più lontana dopo quelli che hanno riguardato altri big e potenziali futuri campioni dello spogliatoio in questo 2017: Marcelo (2022), Isco (2022), Benzema (2021), Carvajal (2021), Marcos Llorente (2021) e Varane (2022).

Secondo indiscrezioni il giocatore guadagnerà 4,5 milioni di euro più bonus, mentre il club ha previsto una clausola rescissoria monstre per non correre rischi: 700 milioni di euro. Il club si è voluto così tutelare dopo il caso Neymar. Marco Asensio ha commentato con entusiasmo il rinnovo con il Real Madrid: "È un giorno molto importante. Rinnovare il contratto con il club più grande al mondo è un orgoglio. L'anno scorso è stato fantastico e sono cresciuto molto. Quest'anno abbiamo iniziato molto bene. I miei obiettivi sono gli stessi: vincere molti titoli col Real Madrid. Sono molto felice. Ricevere gli elogi di Cristiano Ronaldo, un giocatore che ha vinto tutto, è una gioia. Non penso al pallone d'oro, sono giovane e vado un passo alla volta".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail