Udinese-Genoa, la sfida tra due allenatori competenti

Udinese-Genoa non sarà solo la partita tra due due attacchi spettacolari e molto prolifici ma è anche un confronto che vedrà di fronte due degli allenatori più validi della serie A. Sia Marino che Gasperini non rinunciano quasi mai a schierare in squadra tre giocatori dalle attitudini prettamente offensive e i risultati fin qui raggiunti

di antonio

Udinese-Genoa non sarà solo la partita tra due due attacchi spettacolari e molto prolifici ma è anche un confronto che vedrà di fronte due degli allenatori più validi della serie A. Sia Marino che Gasperini non rinunciano quasi mai a schierare in squadra tre giocatori dalle attitudini prettamente offensive e i risultati fin qui raggiunti dalle due squadre in questione, che a parte due o tre elementi non dispongono certo di nomi altisonanti, testimoniano di come sia presente e influente la mano dei due tecnici. (precedenti a Udine)

Dunque, non sono solo i rispettivi reparti d’attacco a rendere interessante la sfida. Il centrocampo dell’Udinese ha già dimostrato un’ottima organizzazione di gioco, le due difese hanno finora sorpreso in positivo. I friulani in casa sono praticamente imbattibili (4 vittorie e un pareggio a reti bianche contro il Napoli dei miracoli) i grifoni, invece, soffrono un po’ la lontananza dal Marassi avendo raccolto solo un misero punto fuori casa (a Milano contro l’Inter). Gasperini e Marino si sono incontrati sette volte, con un bilancio a favore del primo di 4 vittorie, 2 sconfitte e un pareggio.

Lo scorso anno il Genoa si impose sull’Udinese sia all’andata che al ritorno. Per tutte le agenzie di scommesse l’Udinese parte favorita in questa sfida. Eurobet quota a 1.80 la vittoria dei friulani, a 3.15 il pareggio e a 4.75 la vittoria del Genoa. L’Udinese ha affrontato in casa il Genoa in 21 occasioni, che vanno così suddivise: 15 incontri nella massima serie, 3 di Serie B e 3 di Coppa Italia. Il bilancio è favorevole all’Udinese: nella massima serie nove vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte; in Serie B due vittorie e un pareggio; in Coppa Italia due vittorie e una sconfitta.Le parole di Domizzi, difensore bianconero, sulla partita:


“Finora il Genoa ha conquistato un solo punto fuori casa, però a Milano contro l’Inter dove ha giocato davvero un ottimo calcio… francamente meritava di vincere. E’ una squadra in salute e anche se ho letto che contro di noi non potrà contare sull’apporto di diversi giocatori, si affida a un gioco collaudato e di sicuro saprà come metterci in difficoltà. Loro verranno a giocarsi la partita a viso aperto.”

E quelle del genoano Anthony Vanden Borre:


“L’esperienza di Genova mi sta servendo a maturare come calciatore e prima ancora come uomo. A volte si può sbagliare, l’importante è saper tornare sui propri passi e imparare la lezione. Rispetto alla scorsa stagione, mi sento migliorato nel modo di stare in campo. Con l’Udinese? Penso a un bel match. Tutte e due giocheranno per i tre punti”.

I Video di Calcioblog