Milan - Napoli 1-0: rossoneri fortunati agguantano la vetta

Milan - Napoli 1-0

L'amarcord ha accompagnato questa partita sino al fischio d'inizio quando, finalmente, l'arbitro ha dato via alle danze di questa sfida per il primato. Ancelotti aveva pochi dubbi, uno in difesa e uno in attacco, risolti con le scelte di Favalli, centrale insieme a Bonera, e Borriello unica punta con Kakà e Ronaldinho a supporto. La volpe Reja non cambia nulla e manda in campo la migliore formazione, quella che ha incantato tutti in questa prima parte di campionato. (Fotogallery - Video)

La partita nel primo tempo non regala grandi emozioni, il primo tiro infatti arriva al 20' grazie ad un colpo di testa di capitan Ambrosini salvato sulla linea dalla difesa azzurra. La risposta del Napoli non si fa attendere e arriva dal suo uomo simbolo Lavezzi, sicuramente il migliore in campo per i partenopei a fine gara, con un bolide da fuori area deviato in angolo. Il Milan cerca la strada giusta per arrivare al gol ma il trio Santacroce, Cannavaro, Contini è un muro quasi invalicabile che costringe l'avversario al tiro dalla distanza e quasi sempre lontani dallo specchio.

La partita è molto fisica, Santacroce non lascia mai spazio a Ronaldinho da una parte e Bonera riesce ad arginare al meglio le incursioni di Lavezzi dall'altra. Al 44' però la partita cambia a causa di un'espulsione: Maggio, per un fallo da tergo su Jankulovski, riceve il secondo giallo e quindi abbandona il campo anzitempo, il Napoli perde il suo laterale migliore e si va al riposo con tanta corsa ma poco spettacolo.

Hamsik resta negli spogliatoi per scelta tecnica e subentra Aronica, il Napoli non vuol concedere nulla, in attacco rimane la coppia argentina Denis-Lavezzi. Il Milan, senza cambi, prova ad approfittare della superiorità numerica e Ronaldinho ci prova al 49', dopo uno svarione di Contini, il suo destro è angolato ma un super Iezzo smanaccia in angolo. La squadra di Reja non è mai doma e trova spazi invitanti per la velocità dei suoi terribili argentini e Lavezzi prova a concludere ma il suo tiro è troppo lento e finisce tra le braccia di Abbiati. Santacroce, tra i migliori del Napoli fin qui, abbandona il campo per infortunio e al suo posto entra Pazienza, Ancelotti risponde con Pato al posto di Ambrosini e successivo cambio di modulo 4-2-3-1.

Borriello ci prova di nuovo ma senza fortuna e lascia il posto in campo al sempre verde Inzaghi ma non è lui a rendersi pericoloso, al 73' Kakà, con un bolide, colpisce il palo alla destra di Iezzo poi su continui rimpalli la palla finisce in calcio d'angolo. Dopo due minuti Pato divora un gol colossale mancando di testa, a porta vuota, il vantaggio. Il Milan ci crede ma il Napoli è tenuto sempre vivo da un incredibile Lavezzi, il pocho non è mai stanco, dribla, lotta e si batte per tutta la squadra.

All'84' Rocchi, su segnalazione dell'assistente, assegna un rigore dubbio per i rossoneri, fallo di mano di Pazienza e Kakà va sul dischetto. San Siro vede già il gol ma Iezzo riconferma la serata di grazia e para alla sua sinistra. Potrebbe essere un brutto colpo per la squadra di Ancelotti ma il gol arriva due minuti dopo. Su una punizione dalla destra di Ronaldinho, Denis prova la deviazione in angolo ma sfortunatamente la palla si insacca sotto la traversa. Milan uno, Napoli zero, dopo tanto, forse troppo, i rossoneri agguantano il primato solitario in campionato.

MILAN- NAPOLI 1-0

MARCATORE: Ronaldinho al 41' s.t.

MILAN (4-3-2-1): Abbiati 6; Zambrotta 6,5, Bonera 6,5, Favalli 6 (Kaladze s.v. dal 30' s.t.), Jankulovski 6; Gattuso 6,5, Seedorf 6,5, Ambrosini 6 (Pato 5,5 dal 15' s.t.); Kakà 6, Ronaldinho 6,5; Borriello 6 (Inzaghi s.v. dal 26' s.t.). (Dida, Antonini, Emerson, Flamini). All: Ancelotti

NAPOLI
(3-5-2): Iezzo 7; Santacroce 6,5 (Pazienza 5,5 dal 10' s.t.), Cannavaro 6,5, Contini 6; Maggio 5,5, Blasi 5,5 (Russotto s.v. dal 43' s.t.), Gargano 6, Hamsik 5 (Aronica 5,5 dal 1' s.t.), Mannini 5; Lavezzi 6,5, Denis 5. (Navarro, Rinaudo, Montervino, Pià). All. Reja

ARBITRO: Rocchi di Firenze; assistenti Calcagno e Griselli

NOTE - Spettatori 54.079 per un incasso di 965.731,21 euro. Al 44' pt Maggio espulso per doppia ammonizione. Ammoniti Ambrosini, Denis, Kakà e Cannavaro per gioco scorretto. Recuperi, 1' pt, 4' st.

Le foto di Milan - Napoli 1-0




Milan - Napoli 1-0






















  • shares
  • Mail
204 commenti Aggiorna
Ordina: