Pescara: i tifosi interrompono l’allenamento e chiedono un confronto con la squadra

Inatteso fuori programma per la squadra di Stroppa: l’allenamento di oggi è stato interrotto da un gruppo di tifosi che hanno preteso e ottenuto un confronto con la squadra.

I tifosi del Pescara non hanno gradito le due sconfitte consecutive rimediate dalla loro squadra, seppur contro due squadre importanti come Lazio e Udinese, e oggi alcuni di loro hanno avuto un faccia a faccia con i giocatori per discutere della situazione che vede attualmente la squadra al terzultimo posto in classifica. Una trentina di sostenitori si sono presentati al centro sportivo Vestina di Montesilvano poco dopo le 15 e hanno interrotto la seduta di allenamento appena cominciata chiedendo un colloquio con la squadra che è avvenuto lontano da occhi indiscreti nella palestra del centro.

I tifosi, una trentina in tutto, hanno chiesto alla squadra più impegno ma soprattutto un maggiore attaccamento alla maglia, sotto osservazione c’è già il prossimo impegno della squadra di Stroppa che se la vedrà con l’Atalanta all’Adriatico. I più “anziani” della squadra, e cioè il capitano Capuano, Terlizzi e Blasi, si sono intrattenuti qualche minuto in più, gli stessi tifosi hanno reso noto l’argomento della chiacchierata alla fine dell’inattesa riunione alla quale non era presente nessun dirigente della società. L’allenamento è ripreso senza problemi dopo poco meno di trenta minuti dall’interruzione.

Foto | © Getty Images