Roma-Lazio, è iniziato il countdown: il derby del Colosseo non registrerà il tutto esaurito

Il derby della capitale vedrà per la 65esima volta di fronte Roma e Lazio in serie A (considerando solo le partite con la Roma squadra ospitante). Per 22 volte i giallorossi si sono aggiudicati l’intera posta in palio, 30 sono stati i pareggi, mentre la Lazio ha vinto il derby “fuori casa” in 12 occasioni.

di antonio

Il derby della capitale vedrà per la 65esima volta di fronte Roma e Lazio in serie A (considerando solo le partite con la Roma squadra ospitante). Per 22 volte i giallorossi si sono aggiudicati l’intera posta in palio, 30 sono stati i pareggi, mentre la Lazio ha vinto il derby “fuori casa” in 12 occasioni. L’ultima vittoria della Roma risale alla scorsa stagione: 3-2 il 31 ottobre 2007 (con lo stesso risultato la Lazio si aggiudicò il derby di ritorno).

La Lazio non batte la Roma “a domicilio” dal lontano 1 novembre 1997: terminò 3-1 per i biancocelesti nonostante l’espulsione di Favalli e dopo una partita ancora impressa nell’immaginario collettivo dei tifosi laziali. Una delle vittorie più altisonanti della Roma fu sicuramente quella del 21 novembre 1999, quando i giallorossi, grazie alle doppiette di Montella e Delvecchio alla fine del primo tempo erano già in vantaggio per 4-0 (il match terminò 4-1).

Memorabile per la tifoseria romanista anche il derby del 9 novembre 2003 (2-0), quando Amantino Mancini segnò un grandissimo goal di tacco all’84esimo. Negli ultimi 5 derby giocati in casa dalla Roma il bilancio è di 2 vittorie giallorosse e 3 pareggi. Quasi sicuramente non ci sarà il sold out allo stadio Olimpico. Solo nelle ultime ore è stata superata quota 50mila presenze e, azzardando una previsione, difficilmente si riuscirà a superare le 60mila unità.

La Roma, nonostante la classifica deficitaria, parte favorita secondo i bookmakers. Le variazioni tra le varie agenzie sono impercettibili, Eurobet quota a 2.35 la vittoria dei giallorossi, a 3.10 il pareggio e a 3.00 la vittoria della Lazio. Due voci prima del derby, una per squadra. Philippe Mexes:

“Ci stiamo preparando al meglio, siamo molto carichi, dobbiamo fare un risultato positivo. Il gruppo si è allenato con concentrazione e allegria in questa settimana. Il gruppo c’è sempre, anche se il momento è difficile. Mancano i risultati, ma questa partita arriva al momento giusto. Noi dobbiamo vincere, non abbiamo scelta, daremo tutto come contro il Chelsea. A Bologna l’abbiamo gestita male, ora ci servono questi tre punti”.

Goran Pandev:

“Siamo consapevoli della nostra forza. Stiamo bene fisicamente e ce lo vogliamo giocare alla grande, come abbiamo fatto l’anno scorso quando eravamo noi, bene o male, nella loro condizione di oggi. Faremo una grande partita, vedrete”.

I Video di Calcioblog