Finto Del Neri a Preziosi: "Riprendiamoci Palladino!" - Video scherzo

Chiambretti l'ha fatto ancora. A poche settimane di distanza dallo scherzo perfettamente riuscito in cui un finto Massimo Moratti telefonava a Luciano Moggi per fare pace e mettere una pietra sopra su Calciopoli, su Radio2, durante “Chiambretti ore 10″, è andato in scena un'altra telefonata - scherzo. Stavolta la vittima è Enrico Preziosi. Il presidente del Genoa ha praticamente assecondato le richieste di un finto Luigi Del Neri (il nuovo allenatore dei grifoni) per tutta la telefonata. "E' stato un errore cedere Palladino al Parma, dobbiamo riprendercelo", dice Del Neri perfettamente imitato da Gianfranco Butinar.

E Preziosi risponde all'altro capo del filo, cercando di resistere: "Certo da noi e' stato due anni e mezzo e praticamente non ha quasi mai giocato ma ne possiamo parlare". Del Neri incalza: "Presidente, ho notizie certe da Parma: Palladino sta benissimo, è in gran forma e al mercato di gennaio potrebbe farci comodo, magari possiamo prenderlo senza spendere soldi". Preziosi prova a proporre Zarate: "Ma Zarate, no?". E il finto Del Neri risponde con una certa competenza calcistica: " Credo che Zarate sia tecnicamente sopra la media, pero' e' un giocatore difficile, che ha dato problemi a tutti i suoi allenatori, e' uno che gioca un pochino per se stesso ed e' difficile allenarlo".

A quel punto Preziosi si convince: "Ho pagato Palladino sette milioni e ha fatto solo qualche partita, certo quando gioca fa la differenza... Ghirardi lo vedo martedì prossimo, pero' l'importante e' che lo chiediamo in prestito con un riscatto da zero lire, voglio vederlo ma ho un solo problema: se sta bene fisicamente e' un giocatore importante".

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: