Brasile: Marcelo ko per colpa del materasso?

brasile marcelo materasso

Il Brasile è in ansia per le condizioni di Marcelo in vista degli ottavi di finale dei Mondiali contro il Messico. Il terzino sinistro del Real Madrid è stato costretto ad uscire dopo 10 minuti durante la sfida contro la Serbia per un problema alla schiena. Il calciatore si è fermato urlando per il dolore, tanto che in diretta si era temuto un infortunio ben più grave. Il diretto interessato, tramite il proprio profilo Twitter, cerca di tranquillizzare i tifosi, ma al momento il suo impiego contro i messicani è in forte dubbio. "Grazie a tutti per i messaggi - il tweet del giocatore - . Grazie a Dio non è nulla di grave. In poco tempo tornerò in campo. Sono molto felice per la vittoria".

Non è la prima volta, tra l’altro, che Marcelo viene fermato da un infortunio alla schiena, ma è assai curioso il motivo che avrebbe portato a questo ko. Parlando con la stampa, infatti, il medico della Seleçao spiega quale potrebbe essere la causa scatenante dell’infortunio dell’esterno mancino: "Potrebbe essere dovuto al materasso dell'hotel dove siamo stati a Mosca", ha detto Rodrigo Lasmar. Le terapie del caso sono già iniziate, ma al momento il ct Tite non può fare previsioni sul suo rientro. Dopo il ko di Douglas Costa, si tratta di un’altra grave perdita per la nazionale del Brasile: "E' ancora presto per parlare dell'evolversi di questo problema, ha risposto molto bene al trattamento di fisioterapia a cui lo abbiamo sottoposto allo stadio, ma abbiamo dovuto aspettare 24 ore per fare una diagnosi migliore. È ancora presto per sapere cosa accadrà nei prossimi giorni, tutto dipende dalla risposta del giocatore", ha aggiunto


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail