La battuta di Pelé su Brasile-Costa Rica (che fa tanto ridere) in realtà è una fake news

È un vecchio scherzo riciclato più volte in tutto il mondo.

Nei giorni scorsi una presunta intervista rilasciata da Pelé a un giornalista russo ha fatto il giro del mondo e ha fatto ridere tutti, ma, purtroppo, è una bufala. O'Rey non è così spiritoso a quanto pare, ma soprattutto si tratta di uno scherzo riciclato più volte.

Ma procediamo con ordine. Lo scambio di battute con il giornalista diffuso dalla stampa di tutto il globo è stato questo:

Giornalista: "Pensa che il Brasile del 1970 avrebbe battuto il Costa Rica oggi?"
Pelé: "Certo"
Giornalista: "Per quanto?"
Pelé: "1-0"
Giornalista: "Solo 1-0?"
Pelé: "Sì, la maggior parte di noi ha superato i 75 anni"

Questo stesso scambio è stato diffuso anche in un'altra versione in cui al posto del Costa Rica c'è l'Argentina. In realtà questa conversazione non è mai avvenuta e Pelé non lo ha mai detto.

La battuta di Pelé allora da dove viene?

A dire una cosa simile, con squadre diverse ovviamente, a quanto pare sarebbe stato il leggendario giocatore di baseball, Ty Cobb, morto nel 1961 e a cui è stato dedicato anche un film intitolato solo "Cobb" e che ha avuto per protagonista Tommy Lee Jones e in cui quella frase è stata romanzata.
Talvolta questa stessa battuta è stata attribuita anche a Diego Armando Maradona contro l'avversario del momento, ma anche in quel caso, chiaramente, si trattava di una bufala.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail