Del Piero segna ancora e il Sydney Fc scala la classifica: con il Perth Glory finisce 2-1

Alessandro Del Piero festeggia la sua ottocentesima gara in carriera con un gol su rigore contro il Perth Glory, il Sydney vince ancora e scala la classifica.

Alessandro Del Piero ha scelto il modo migliore, quello a lui più congeniale, per festeggiare l’ottocentesima presenza da professionista nel calcio, anche oggi l’ex juventino è andato in gol con la sua nuova squadra, il Sydney Fc, portando a 3 il numero complessivo di marcature in questa sua avventura australiana. Contro il Perth Glory il numero 10 si è esibito in una delle sue specialità, il calcio di rigore, una trasformazione perfetta con palla che spiazza il portiere e che sbatte sul palo prima di insaccarsi in rete.

Eppure non era cominciata bene la partita per il Sydney che dopo appena 18 minuti era già in svantaggio di un gol grazie alla marcatura di Dodd. La svolta del match nella ripresa con l’espulsione di Pantelidis e il rigore accordato agli Sky Blue, sul dischetto si presenta Del Piero, come una settimana fa, questa volta però l’italiano non ha bisogno della ribattuta per trasformare la punizione dagli undici metri, il pallone si deposita alle spalle di Vukovic dopo aver colpito il palo. Pareggiati i conti il Sydney sfrutta la superiorità numerica per completare la rimonta e così al 70′ Emerton sigla il gol del definitivo 2-1 che proietta gli azzurri in una posizione di classifica interessantissima.

Le immagini dell’ottocentesima partita di Del Piero contro il Perth Glory

Le immagini dell\\'ottocentesima partita di Del Piero contro il Perth Glory
Le immagini dell\\'ottocentesima partita di Del Piero contro il Perth Glory
Le immagini dell\\'ottocentesima partita di Del Piero contro il Perth Glory
Le immagini dell\\'ottocentesima partita di Del Piero contro il Perth Glory


Con sei punti il Sydney adesso vede le prime della classe che distano di appena 3 lunghezze e la prossima settimana c’è già la possibilità di effettuare un altro sorpasso. Del Piero e compagni faranno infatti visita ai Central Coast Mariners che di punti ne hanno 7, un’altra vittoria potrebbe far fare un salto importante in classifica e soprattutto archivierebbe definitivamente il brutto inizio di stagione caratterizzato da due sconfitte nei primi due impegni.

Foto © Getty Images – Tutti i diritti riservati