Balotelli risponde a Mourinho con una doppietta



In questi giorni alla Pinetina non si è fatto altro che parlare di Mario Balotelli e della decisione di José Mourinho di spedirlo a giocare con la Primavera. L'allenatore ha difeso la sua decisione a spada tratta, tutto per il bene del giocatore che è ancora molto giovane e ha bisogno di crescere prima come uomo e poi tecnicamente. Bene, SuperMario ha risposto da par suo con una splendida partita condita da due gol e tanto altro (Fotogallery).

I giovani dell'Inter hanno affrontato il Treviso e lo hanno piegato con un secco 4-1 ma chissà quale sarebbe stato il risultato senza il prezioso apporto dell'attaccante dell'Under 21. Balotelli ha sbloccato il risultato dopo soli tre minuti ribadendo in rete una palla respinta corta dal portiere trevigiano. Lo show è continuato nella ripresa, dopo undici minuti viene atterrato in area e l'arbitro fischia il rigore, poi trasformato da Destro, che porta al provvisiorio 2-0. Alla fine dei 90 minuti Balotelli è riuscito a segnare anche un altro gol, quello del definitivo 4-1, e avrebbe potuto celebrare una tripletta se l'arbitro non gli avesse annullato per fuorigioco la terza marcatura.

Conoscendo Mourinho sicuramente applaudirà alla doppietta del giovane attaccante magari prendendosi anche qualche merito, in fondo lui aveva detto di farlo per il suo bene e la cura sembra aver funzionato. Chissà che ora non rispetterà anche quella specie di provocazione lanciata in conferenza stampa e cioè che dopo il riposo dalla Serie A avrebbe comunque potuto schierarlo in Champions League contro il Werder Brema. Di certo Mario Balotelli rappresenta un grande patrimonio per l'Inter e per l'Italia in generale, nessuno può sapere quale sia il metodo migliore per gestirlo al meglio, ma speriamo che non diventi un'ennesima promessa sprecata.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: