Al Owairan, che tempi!


Com'è successo per tutte le squadre che prenderanno parte al mondiale, su queste pagine si parlerà in maniera approfondita dell'Arabia Saudita, dei suoi giocatori, delle sue possibilità a questo mondiale. Forse però non molti di voi ricordano cosa successe ben dodici anni fa. Gli arabi erano al loro esordio mondiale, nel girone avevano l'Olanda, il Belgio e il Marocco.

Nella prima partita contro i tulipani passano in vantaggio ma poi devono cedere e accontentarsi di una sconfitta onorevole per 2 a 1. Ma la squadra non demorde, anzi, infila due vittorie con Marocco e Belgio.
Proprio in quest'ultima partita, finita 1 a 0, è stato segnato uno dei più bei goal della storia di tutti i mondiali, degno di quello realizzato da Maradona all'Inghilterra nel 1986. Purtroppo molti lo hanno dimenticato soltanto perchè il marcatore non risponde al nome di nessuna celebrità del pallone.

Per rinfrescarci la memoria godiamoci questa cavalcata di 50 metri e passa di Al Owairan che a cinque minuti dall'inizio dribbla in velocità una sfilza di giocatori in maglia rossa, arriva davanti a Preudhomme e chiude magistralmente a rete.

Qui invece è visto di fronte, non cambia la sostanza, questo goal è davvero straordinario.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: