Champions League, ottavi di finale: cosa rischiano le italiane


Con le partite di ieri sera si è concluso ufficialmente il primo turno di Champions League, quello dei famigerati gironi: dopo 96 partite e quasi 250 gol sono 16 le squadre più forti d'Europa, 10 delle quali già presenti negli ottavi della scorsa edizione; 7 i Paesi che verranno rappresentati (contro i 9 dell'anno scorso, fuori la Scozia e la Turchia con Celtic e Fenerbahçe) con Inghilterra e Spagna che hanno fatto bottino pieno, seguite dall'Italia che sarà presente con Inter, Roma e Juventus (al posto del Milan di 12 mesi fa) e dal Portogallo, con le rivelazioni Porto (addirittura prima a scapito dell'Arsenal) e Sporting Lisbona (alla prima storica qualificazione).

Nel quartier generale dell'UEFA, e più precisamente a Nyon, venerdì 19 dicembre alle ore 12 verranno effettuati i sorteggi per formare gli accoppiamenti del prossimo turno che si svolgerà il 24/25 febbraio per quanto concerne l'andata e il 10/11 marzo per il ritorno. Solite semplici regolette prima dell'estrazione delle palle dall'urna: si affronteranno le prime contro le seconde, ma non potranno sfidarsi squadre dello stesso girone o della stessa nazionalità. Inoltre chi ha vinto il proprio raggruppamento giocherà il ritorno degli ottavi di finale nel proprio stadio. Vediamo cosa rischiano le nostre tre formazioni ancora in lizza.

Partiamo dall'ultima che ha giocato, cioè la Juve. Essendo arrivata prima giocherà il ritorno all'Olimpico e potrà vedersela con 6 squadre (tutte le seconde eccetto Inter e Real Madrid): Chelsea, Arsenal, Atletico Madrid, Lione, Villarreal e Sporting Lisbona. Stessa sorte per la Roma, ma con una piccola modifica: al posto del Chelsea per la banda Spalletti c'è il pericolo Real Madrid, già eliminato l'anno passato proprio agli ottavi di finale. Sicuramente più difficile l'impegno dell'Inter, che avrà 5 papabili avversarie: Liverpool, Manchester United, Bayern Monaco, Barcellona e Porto, di certo la più abbordabile.

Il miglior verdetto possibile? Sicuramente Juve-Sporting Lisbona, Roma-Villarreal e Porto-Inter. Il peggiore? Juve-Chelsea, Roma-Real Madrid e Barcellona-Inter. Fra 10 giorni ne sapremo di più.

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: