Mondiali 2006: Germania Costarica 4-2

Cominciano con il piede giusto i padroni di casa. Gli uomini di Jurgen Klinsmann sconfiggono per 4-2 il Costarica anche se con qualche affanno. Il primo tempo si chiude sul 2-1 per i teutonici: gran diagonale di Lahm al 6′ che insacca dai 25 metri. Passano solo sei minuti e la situazione è di nuovo



Cominciano con il piede giusto i padroni di casa. Gli uomini di Jurgen Klinsmann sconfiggono per 4-2 il Costarica anche se con qualche affanno. Il primo tempo si chiude sul 2-1 per i teutonici: gran diagonale di Lahm al 6′ che insacca dai 25 metri. Passano solo sei minuti e la situazione è di nuovo in parità: Wanchope approfitta di una indecisione della retroguardia tedesca e sigla l’uno a uno. Altri 5′ minuti ed il 2-1 lo firma Klose. Squadre negli spogliatoi, ma partita ancora aperta.

Nei secondi 45′ ancora gol a grappoli. Prima Klose (doppietta) mette a segno il 3-1, poi Wanchope (doppietta anche per lui) riapre nuovamente l’incontro. Il punteggio viene definitivamente fissato sul 4-2 da una punizione di Frings. Niente male per essere l’esordio. Speriamo che questi mondiali non deludano le nostre (azzurre più che rosee) aspettative.

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →