Inter-Benevento 6-2: nerazzurri ai quarti di Coppa Italia contro la Lazio

Risultato tennistico per i nerazzurri negli ottavi di finale.

19:56 - Proprio sul finale del match, nei minuti di recupero, al 95' l'Inter ha messo a segno un altro gol chiudendo con un "tennistico" 6-2. In rete è andato nuovamente Candreva con una bella azione individuale.
I nerazzurri vincono 6-2 contro il Benevento e volano ai quarti contro la Lazio.

19:36 - Ri-accorcia le distanze il Benevento con il secondo gol firmato da Filippo Bandinelli.

19:27 - Ancora un gol dell'Inter che fa pokerissimo al 67' con Lautaro Martinez che è così autore di una doppietta grazie a tiro vincente in area. 5-1 per i nerazzurri.

19:23 - Al 59' il Benevento accorcia le distanze con un gol di Roberto Insigne direttamente da calcio di punizione con un tiro rasoterra che è passato sotto la barriera e si è infilato nell'angolino basso a sinistra.

19:10 - Appena rientrati in campo per il secondo tempo l'Inter ha fatto poker con Lautaro Martinez, autore del quarto gol nerazzurro contro il Benevento. Colpo di testa vincente vicino al palo sinistro.

18:48 - Inter ancora in gol al 47' del primo tempo, quindi nel secondo minuto di recupero, con Henrique Dalbert, che ha ricevuto palla dai compagni in area di rigore e ha insaccato sotto la traversa.

18:16 - Raddoppio dell'Inter con Antonio Candreva! L'ex laziale ha colpito sugli sviluppi di un calcio d'angolo, infilando il pallone all'angolino con un tiro di destro dopo aver raccolto la respinta della traversa su un colpo di testa di Icardi.

18:06 - Inter subito in vantaggio! In gol Mauro Icardi su calcio di rigore dopo appena due minuti di gioco.


Inter-Benevento | Coppa Italia

Tutto pronto a San Siro per la sfida tra Inter e Benevento, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Per questa partita contro gli Stregoni, Luciano Spalletti ha deciso di concedersi un po' di turn over. Per la prima volta in stagione il tecnico ha deciso di concedere spazio al portiere Daniele Padelli e al difensore ad Andrea Ranocchia, sempre in panchina o in tribuna nella prima parte della stagione.

In difesa Ranocchia farà coppia con Skriniar, insieme al quale aveva già giocato contro gli Stregoni nello scorso mese di febbraio in un match di campionato. Quella volta entrambi riuscirono anche a segnare, regalando a Spalletti una vittoria per 2-0. A centrocampo il tecnico ha deciso di puntare su una linea a quattro composto da Candreva, Gagliardini, Brozovic e Perisic. In attacco fiducia a Lautaro, che farà coppia con il capitano Icardi, al quale non si può rinunciare neanche in Coppa Italia.

Inter-Benevento | Formazioni Ufficiali

INTER: 27 Padelli; 2 Vrsaljko, 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 29 Dalbert; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 44 Perisic; 10 Lautaro, 9 Icardi. A disposizione: 1 Handanovic, 46 Berni, 6 De Vrij, 8 Vecino, 11 Keita, 14 Nainggolan, 15 Joao Mario, 16 Politano, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 23 Miranda, 33 D'Ambrosio.

Allenatore: Luciano Spalletti

BENEVENTO: 12 Montipò, 3 Letizia, 5 Antei, 7 Di Chiara, 8 Tello, 9 Coda, 13 Tuia, 16 Improta, 17 Bonaiuto, 19 Insigne, 25 Bandinelli. A disposizione: 22 Gori, 2 Sparandeo, 4 Del Pinto, 6 Billong, 11 Maggio, 15 Costa, 18 Gyamfi, 24 Cuccurullo, 27 Ricci, 31 Sanogo, 32 Zagari, 33 Armenteros.

Allenatore: Cristian Bucchi

Arbitro: Giua.
Assistenti: Caliari – Lombardi.
Quarto uomo: Maggioni.
Addetti VAR: Aureliano, Paganessi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail