Torino - Napoli 1-0: Bianchi resuscita il Toro, azzurri ancora sconfitti in trasferta


Il Napoli che in trasferta non riesce ad ingranare regala al Torino quel successo di cui aveva bisogno per tirarsi fuori dalla crisi e dare un senso al cambio d'allenatore in corso con Novellino a caccia del riscatto dopo il nuovo incarico ricevuto dal Presidente Cairo che aveva esonerato De Biasi. I granata giocano un'ottima gara, coronata dal gol decisivo di Rolando Bianchi, gli azzurri restano al palo con la quinta sconfitta esterna in campionato. La squadra di Reja deve lavorare sul rendimento lontano dal San Paolo se vuole cercare il salto di qualità verso la Champions League. (Fotogallery - Video)

Certo è che gli azzurri erano decisamente sfavoriti dall'assenza, contemporanea, di Marek Hamsik e Ezequiel Lavezzi, due pedine troppo importanti per non incidere sulla qualità del gioco offensivo del Napoli. Novellino parte senza osare, 4-4-2 classico con Bianchi e Amoruso coppia d'attacco, cambierà presto idea inserendo Rosina per Rubin già dopo 20 minuti. Il Napoli parte bene, Sereni si disimpegna egregiamente su un bel tiro di Pazienza. Il primo tempo rimane piuttosto equilibrato, la differenza sarà fatta dall'atteggiamento più aggressivo dei granata nella ripresa.

L'azione del gol è un premio alla caparbietà di Dzemaili che resiste ad un probabile fallo, si rialza crossando per Amoruso che lascia a Rosina la possibilità di tirare a colpo sicuro, il pallone finisce però sul palo e carambola lì dove Bianchi deve solo appoggiarlo in rete. 1 a 0 Toro.

Reja prova a mischiare le carte inserendo Russotto al posto di Pazienza, poi manda in campo Vitale (che metterà paura a Sereni in almeno un'occasione) a fare l'esterno sulla sinistra e invertendo così la posizione di Mannini. I risultati non arrivano così ci vuole la grinta di Gargano, ma anche su di lui Sereni fa buona guardia.

Primi tre punti per Novellino, altro importante successo dopo quello di metà settimana che gli ha permesso di eliminare la Fiorentina dalla Coppa Italia. In casa Toro sarà un natale decisamente molto più sereno di quanto si poteva prevedere fino a 7 giorni fa.


La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0


La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0

La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0
La Galleria Fotografica di Torino - Napoli 1-0

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: